Il caso

Tra Varallo e Divignano una “esposizione” di lattine di birra nei boschi

Un segno evidente del passaggio degli incivili

Tra Varallo e Divignano una “esposizione” di lattine di birra nei boschi
Cronaca Arona, 23 Febbraio 2021 ore 07:00

Tra Varallo e Divignano è stata segnalata la presenza di numerose lattina di birra “esposte” sugli alberi e tra la vegetazione.

Tra Varallo e Divignano lattine ovunque

“Nuova forma d’arte? Forse una forma creativa al contrario, o meglio estrema stupidità. Percorro in macchina quella strada tutti i giorni e adesso non riesco più a tacere”. E’ con queste parole che il primo cittadino di Divignano Gianluca Bacchetta descrive il ritrovamento di una lunga fila di lattine di birra vuote disseminate da ignoti sui rami degli alberi. La via interessata tocca i comuni di Divignano e Varallo Pombia e giunge fino al ponte di via della Pace, partendo dalla strada statale Ticinese. Ora sono state rimosse, ma per un tempo imprecisato sono rimaste in bella mostra.

Lo sfogo del sindaco

“E’ indescrivibile tutto quello schifo – continua Bacchetta – sembra che qualcuno si sia divertito a “decorare” le piante, senza contare le centinaia di mascherine gettate anche sulla strada. Rendo pubblico il fatto perché si tratta di uno dei tre ingressi nel nostro paese”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli