Cronaca
Vani i soccorsi

Tragedia Monte Rosa: alpinista 21enne muore dopo un volo di 300 metri

Non era assicurato alla corda

Tragedia Monte Rosa: alpinista 21enne muore dopo un volo di 300 metri
Cronaca 05 Settembre 2019 ore 14:20

Tragedia Monte Rosa: alpinista 21enne muore dopo un volo di 300 metri. Il giovane stava affrontando la discesa con un amico: non erano assicurati dalla corda. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Tragedia Monte Rosa: alpinista 21enne muore dopo un volo di 300 metri

Assieme a un amico stava affrontando la discesa dalla cima del Polluce, punta a 4091 metri sul Monte Rosa. I due si trovavano nel versante svizzero del massiccio e stavano avanzando verso il passo di Verra. A un certo punto, poco sotto i 4mila metri, uno dei due alpinisti è precipitato e si è schiantato sulle rocce dopo un volo di circa 300 metri. E’ morto così nella mattinata di ieri, mercoledì 4 settembre, un 21enne tedesco.

Il recupero del corpo

Si sono mossi i soccorritori del lato svizzero, in particolare un elicottero Air Zermatt che, assieme alla polizia cantonale, ha riportato a valle il corpo del giovane. Sull’episodio è stata aperta un’inchiesta. Pare che i due al momento della caduta non fossero assicurati alla corda.