Dramma

Tragedia nel Torinese: muore bimbo di 10 anni dopo un improvviso mal di testa

La situazione è improvvisamente precipitata.

Tragedia nel Torinese: muore bimbo di 10 anni dopo un improvviso mal di testa
Cronaca 28 Maggio 2021 ore 11:56

Tragedia nel Torinese, dove come racconta Prima Il Canavese, è morto un bambino di 10 anni dopo un improvviso mal di testa che il 9 maggio aveva spinto i genitori a chiamare l’ambulanza.

Tragedia nel Torinese

Francesco Pellegrino, 10 anni, non ce l’ha fatta. Dopo due settimane e mezzo di ricovero ospedaliero e di tentativi medici, è spirato nella serata di mercoledì 26 maggio, al Regina Margherita di Torino. La situazione è improvvisamente degenerata nella giornata di domenica 16 maggio. Un anomalo mal di testa ha spinto i genitori a chiamare l’ambulanza.

Il ricovero e tante domande senza risposta

Il mezzo di soccorso ha trasportato il bambino nel reparto di rianimazione e terapia intensiva dell’ospedale torinese. Non sono ancora ben chiare le ragioni del decesso. Per questa ragione l’autorità giudiziaria, prima del funerale, fissato per lunedì 31 maggio, alle 15, presso la chiesa parrocchiale Santi Pietro e Paolo, ha deciso di procedere all’esame autoptico. Autopsia che ha anche impedito l’espianto degli organi per cui i familiari avevano già dato il loro benestare per la donazione.