Al nuovo polo logistico

Tragedia sul lavoro a Trecate: la vittima aveva due figlie

Era da poco sotto contratto

Tragedia sul lavoro a Trecate: la vittima aveva due figlie
Ovest Ticino, 08 Maggio 2020 ore 10:03

Incidente mortale nel cantiere a Trecate, l’operaio morto era da poco sotto contratto.

Incidente mortale nel cantiere

Era stato assunto da pochi giorni Michele Mihai Agapi, l’operaio romeno che l’altro giorno è morto nel cantiere in cui stava lavorando da lunedì, alla riapertura dopo il lockdown. Mercoledì la tragedia: è caduto da una altezza di quasi sette metri. Lascia la moglie e due figlie in Romania. Agapi aveva 55 anni e aveva preso in affitto un piccolo alloggio a Cameri con altri colleghi per essere vicino al cantiere dove si sta costruendo un polologistico.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei