Menu
Cerca
Tragedia

Travolta da una valanga la coppia morta all’alpe Devero

Si tratta di due escursionisti lombardi.

Travolta da una valanga la coppia morta all’alpe Devero
Cronaca VCO, 18 Gennaio 2021 ore 11:36

Travolta da una valanga la coppia morta all’alpe Devero. Si ricostruisce la dinamica della tragedia scoperta domenica: i due si sono resi conto di che cosa stava accadendo, ma non sono riusciti a salvarsi.

Travolta da una valanga la coppia morta all’alpe Devero

Sono morti dopo essere stati travolti da una valanga. I corpi ormai senza vita di Lorenzo Landona ed Erica Mosca sono stati ritrovati ieri nella zona dell’alpe Devero, dopo lunghe ricerche. I due erano partiti sabato per una gita all’Alpe Devero, nel Verbano, e avrebbero dovuto pernottare in baita nella borgata. Nella mattinata di domenica però non sono stati avvistati e alle 9.30 è partita quindi la chiamata di emergenza.

La tragica scoperta

I due escursionisti sono stati quindi trovati senza vita dagli operatori del Soccorso alpino al Devero, nel Vallone Buscaglia, a 2.200 metri di altezza. Si trovavano in fondo al vallone lungo il sentiero estivo che collega il Devero con la frazione di Crampiolo. L’uomo era sotto la neve, con l’Artva ancora funzionante. La donna è finita invece nel letto del torrente, con l’airbag aperto, un estremo tentativo di salvarsi dalla caduta.

Le vittime sono Erica Mosca, nota farmacista di Samarate, in Lombardia, e il suo compagno Lorenzo Landenna, classe 1964.