Provvedimento

Trecate chi è in difficoltà può pagare l’Imu a settembre

Altrimenti la prima scadenza è il 16 giugno

Trecate chi è in difficoltà può pagare l’Imu a settembre
Ovest Ticino, 13 Giugno 2020 ore 05:41

Trecate chi è in difficoltà può pagare l’Imu a settembre: il provvedimento.

Trecate e l’Imu

«Considerata la chiusura forzata delle attività economiche per limitare la diffusione del contagio da COVID-19 e la conseguente crisi e ritenuto opportuno salvaguardare il tessuto economico della città di Trecate – dichiarano il Sindaco Federico Binatti e l’assessore al Bilancio Claudia Mazza -, l’Amministrazione comunale ha deliberato in Consiglio comunale di non applicare sanzioni e interessi ai cittadini e alle aziende che hanno registrato difficoltà economiche, da attestare attraverso la compilazione di un modulo predisposto dal Comune, e che potranno quindi versare la prima rata del tributo entro il 30 settembre 2020».

Le date entro cui pagare le due rate, quindi, non cambiano: l’acconto dovrà essere versato entro il 16 giugno e il saldo entro il 16 dicembre.
I cittadini e le attività che hanno registrato difficoltà economiche, attestate attraverso il modello predisposto dall’ufficio Tributi, potranno versare la prima rata entro il 30 settembre senza che siano applicate sanzioni o interessi.

Maggiori dettagli QUI.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità