Cronaca

Trovata pistola semiautomatica nelle acque della roggia Mora

Trovata pistola semiautomatica nelle acque della roggia Mora
Cronaca 19 Luglio 2016 ore 21:01

BRIONA, Questa mattina, martedì 19 luglio, aa Briona, in frazione San Bernardino, nelle acque della roggia Mora, a seguito di segnalazione di personale dell’associazione Irrigazione Est Sesia, è stata rinvenuta una pistola semiautomatica con caricatore inserito. A seguito del recupero dell’arma, gli accertamenti eseguiti dai Carabinieri hanno permesso di accertare che la pistola, insieme ad altre 35 armi,  era stata rubata nel 2015 da una collezione di un vercellese del 1953. Pessimo lo stato di conservazione. Solo il Ris di Parma potrà fornire maggiori informazioni.
Monica Curino

BRIONA, Questa mattina, martedì 19 luglio, aa Briona, in frazione San Bernardino, nelle acque della roggia Mora, a seguito di segnalazione di personale dell’associazione Irrigazione Est Sesia, è stata rinvenuta una pistola semiautomatica con caricatore inserito. A seguito del recupero dell’arma, gli accertamenti eseguiti dai Carabinieri hanno permesso di accertare che la pistola, insieme ad altre 35 armi,  era stata rubata nel 2015 da una collezione di un vercellese del 1953. Pessimo lo stato di conservazione. Solo il Ris di Parma potrà fornire maggiori informazioni.
Monica Curino

Seguici sui nostri canali