Cronaca

Un carabiniere di 36 anni la vittima del mortale a Varallo Pombia

Un carabiniere di 36 anni la vittima del mortale a Varallo Pombia
Cronaca 01 Dicembre 2015 ore 13:06

VARALLO POMBIA – Era un carabiniere in servizio al comando provinciale di Novara, Danilo Fato di 36 anni, il motociclista rimasto vittima, nella prima serata di lunedì 30 novembre, di un incidente stradale a Varallo Pombia, nel Novarese.

L’incidente, come riportato nel nostro articolo di ieri sera, è avvenuto intorno alle 20,15, lungo la strada statale 336 che porta a Malpensa, all’incrocio con via Cava Ticino, non distante dal ponte sul Fiume Azzurro. L’uomo rientrava a casa a Varallo Pombia, in sella alla sua moto, quando è avvenuto il grave sinistro. A occuparsi della dinamica, la Polizia stradale di Arona.

Sul posto il 118, che non ha potuto far altro che constatarne il decesso, e i Vigili del fuoco di Arona. Lascia la moglie Rossana e due figlie piccole. Il militare, un appuntato, lavorava da qualche settimana al comando di Novara. Prima era stato a Borgo Ticino e Arona.

mo.c.


VARALLO POMBIA – Era un carabiniere in servizio al comando provinciale di Novara, Danilo Fato di 36 anni, il motociclista rimasto vittima, nella prima serata di lunedì 30 novembre, di un incidente stradale a Varallo Pombia, nel Novarese.

L’incidente, come riportato nel nostro articolo di ieri sera, è avvenuto intorno alle 20,15, lungo la strada statale 336 che porta a Malpensa, all’incrocio con via Cava Ticino, non distante dal ponte sul Fiume Azzurro. L’uomo rientrava a casa a Varallo Pombia, in sella alla sua moto, quando è avvenuto il grave sinistro. A occuparsi della dinamica, la Polizia stradale di Arona.

Sul posto il 118, che non ha potuto far altro che constatarne il decesso, e i Vigili del fuoco di Arona. Lascia la moglie Rossana e due figlie piccole. Il militare, un appuntato, lavorava da qualche settimana al comando di Novara. Prima era stato a Borgo Ticino e Arona.

mo.c.