Il rammarico dei titolari

“Un delinquente ha spruzzato spray urticante all’inizio del concerto”

“Un delinquente ha spruzzato spray urticante all’inizio del concerto”
20 Gennaio 2020 ore 06:12

“Un delinquente ha spruzzato dello spray urticante nell’aria. Si avvisa che per un’azione del genere c’è il penale”. Lo riportano i colleghi de laprovinciadibiella.it

Spray urticante spruzzato al Tortuga Pub

Sono amareggiati i titolari del Tortuga Pub, locale di Vigliano Biellese in cui sabato sera si sono vissuti momenti spiacevoli a causa dell’azione sconsiderata di una o più persone. E’ successo tutto intorno alle 23, all’inizio dell’esibizione della “The T-Street Band”, gruppo che esegue cover delle canzoni di Bruce Springsteen.

Il messaggio amareggiato dei titolari del locale

A comunicarlo è lo stesso pub, che ha pubblicato un post su Facebook per scusarsi con la clientela.

“Lo staff del Tortuga – si legge – vuole avvisare la clientela che verso le 23, durante l’inizio del concerto live, un delinquente ha spruzzato dello spray urticante nell’aria. Ci dispiace per l’accaduto. SI avvisa il personaggio/i che per un’azione del genere c’è il penale”.

Le reazioni

Immediati i messaggi di vicinanza da parte dei numerosi frequentatori del locale, alcuni dei quali presenti durante i fatti.

“Siamo dovuti uscire tutti di corsa – scrive un testimone -, per fortuna nessuno si è fatto male. A quanto pare non sono bastate le 6 vittime in quella discoteca, dobbiamo continuare con ‘ste str…ate”.

“Noi eravamo in quattro accanto al palco – ricorda un altro ragazzo -, ad un certo punto abbiamo iniziato tutti a tossire e a sentire fastidio alla gola, poco dopo abbiamo capito il perché”.

Nessuna conseguenza grave

Fortunatamente, nonostante la disavventura, non ci sono state gravi conseguenze, come sottolineato anche da diversi clienti: “Purtroppo con tutto quello che è già successo in altre situazioni per gli spray urticanti – scrive uno di loro -, siamo ancora popolati di imbecilli… Chissà cosa pensano di ottenere. Per fortuna ieri sera la situazione si è risolta con nulla di grave. Grazie, Tortuga, per la bella serata”.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve