Menu
Cerca
Dopo i dovuti controlli

Vaccino AstraZeneca, dissequestrato il lotto “biellese”

Poco dopo la somministrazione era mancato il prof Sandro Tognatti.

Vaccino AstraZeneca, dissequestrato il lotto “biellese”
Cronaca Novara, 30 Marzo 2021 ore 07:10

Vaccino AstraZeneca: dissequestrate le dosi bloccate in seguito al decesso del docente biellese. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it 

Vaccino AstraZeneca, il dissequestro

Dissequestrate 393.600 dosi di vaccino di AstraZeneca: sono quelle del lotto sequestrato su disposizione della Procura di Biella in seguito al decesso di Sandro Tognatti, il professore di musica morto il giorno dopo la somministrazione.

La sospensione

In via cautelativa, erano state momentaneamente sospese le somministrazioni con AstraZeneca in tutta Italia. In seguito, l’autopsia ha evidenziato che la scomparsa del docente era legata a un problema cardiaco improvviso: non sono state riscontrate cause macroscopiche che potessero ricondurre il decesso alla vaccinazione, né la presenza di trombi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli