L’annuncio

Vaccino Covid, da gennaio 2021 a marzo 2022 arriveranno 202 milioni di dosi

Il commissario Arcuri ha snocciolato nuovi dati.

Vaccino Covid, da gennaio 2021 a marzo 2022 arriveranno 202 milioni di dosi
Cronaca 13 Dicembre 2020 ore 10:00

“Sarà più urgente vaccinare chi non ha avuto il Covid perché non ne è immune. Per chi lo ha avuto, il periodo di immunità si concluderà e quindi sarà ragionevole che siano vaccinati anche loro. Ma non saranno i primi e neppure i secondi”.

Così Arcuri

Lo ha detto il Commissario per l’Emergenza, Domenico Arcuri, a Mezz’ora in Più, la trasmissione in Rai di Lucia Annunziata. “Se la pianificazione oggi prevista sarà rispettata, nei prossimi 15 mesi, da gennaio fino a marzo 2022, arriveranno 202 milioni di dosi di vaccino in Italia. Questo vorrebbe dire che nel terzo trimestre 2021, quindi a settembre, avremo dosi per vaccinare a tutti”.
Fonte Repubblica

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità