Cronaca
Cronaca

Vandali al Parco dei Bambini di Novara sui giochi forniti da Casa Alessia

L'annuncio sui social del sindaco Canelli.

Vandali al Parco dei Bambini di Novara sui giochi forniti da Casa Alessia
Cronaca Novara, 26 Settembre 2021 ore 11:40

E' con un post sui social network che il sindaco di Novara Alessandro Canelli ha denunciato pubblicamente l'episodio di vandalismo registratosi al Parco dei Bambini. Sono stati vandalizzati i giochi donati al Comune da Casa Alessia, e sulle immagini che ricordano la ragazza morta nel 2004.

Vandali al Parco dei Bambini di Novara: la denuncia online del sindaco Canelli

Con un post sui social network il sindaco di Novara, Alessandro Canelli, ha pubblicamente denunciato un episodio di vandalismo avvenuto al Parco dei Bambini. L'oggetto delle attenzioni dei vandali  sono stati gli attrezzi e i giochi che erano stati acquistati e donati al Comune dall'associaizone Casa Alessia. Proprio sull'immagine della giovane ragazza scomparsa nel 2004 alla quale è dedicata l'associazione sono comparsae delle scritte irrispettose.

Davvero un gesto di pessimo gusto. I “soliti ignoti”, forse in cerca di qualche strana voglia di sfogarsi, hanno dato il meglio di sé infierendo sui giochi del parco dei Bambini acquistati e donati al Comune da Casa Alessia. Attrezzi rotti e, peggio ancora, pessime scritte sopra le immagini che ritraggono Alessia. Una mancanza di rispetto totale sia nei confronti della cosa pubblica che di un’associazione che, con una nobilissima finalità, tiene vivo il ricordo di una ragazza scomparsa operando per il bene della nostra comunità. Lunedì Assa ripulirà tutto, ma gesti del genere sono davvero riprovevoli e inaccettabili. Per questo, ci attiveremo con le forze dell’ordine per capire se sia possibile risalire ai responsabili attraverso le riprese delle telecamere