Vandalizzata la ‘casetta dell’acqua’ di via Monte Nero ad Arona

Vandalizzata la ‘casetta dell’acqua’ di via Monte Nero ad Arona
Cronaca 07 Luglio 2015 ore 03:57

ARONA – Vandalismo ad Arona, nel Novarese, in via Monte Nero. A essere presa di mira è stata la ‘casetta dell’acqua’. Durante il fine settimana alcuni ignoti hanno danneggiato la struttura, che è rimasta così bloccata e impossibilitata a erogare acqua. I vandali hanno agito in un momento in cui la zona era libera dal passaggio di persone, completamente deserta, tant’è che nessuno s'è accorto di quanto stava succedendo.

I teppisti hanno colpito direttamente il sistema dove la gente inserisce la scheda utile a prelevare l'acqua. Lunedì la macchina non poteva accettare la tessera e non distribuiva, pertanto, quanto richiesto. Al momento la casetta non ha intorno un sistema di videosorveglianza utile a individuare i malviventi. E’, comunque, intenzione dell’Amministrazione porre una serie di telecamere nella zona. Qualcosa che si voleva fare da tempo e la cui realizzazione ora sarà accelerata.

mo.c.


ARONA – Vandalismo ad Arona, nel Novarese, in via Monte Nero. A essere presa di mira è stata la ‘casetta dell’acqua’. Durante il fine settimana alcuni ignoti hanno danneggiato la struttura, che è rimasta così bloccata e impossibilitata a erogare acqua. I vandali hanno agito in un momento in cui la zona era libera dal passaggio di persone, completamente deserta, tant’è che nessuno s'è accorto di quanto stava succedendo.

I teppisti hanno colpito direttamente il sistema dove la gente inserisce la scheda utile a prelevare l'acqua. Lunedì la macchina non poteva accettare la tessera e non distribuiva, pertanto, quanto richiesto. Al momento la casetta non ha intorno un sistema di videosorveglianza utile a individuare i malviventi. E’, comunque, intenzione dell’Amministrazione porre una serie di telecamere nella zona. Qualcosa che si voleva fare da tempo e la cui realizzazione ora sarà accelerata.

mo.c.