Cronaca
lutto

Venerdì i funerali del ragazzo morto a soli 16 anni

Francesco Tacchini è deceduto martedì sulla provinciale che collega Miasino ad Ameno.

Venerdì i funerali del ragazzo morto a soli 16 anni
Cronaca Alto Novarese, 31 Luglio 2019 ore 19:18

Venerdì i funerali del ragazzo morto a soli 16 anni. Francesco Tacchini è deceduto martedì attorno alle 14,30 sulla provinciale che collega Miasino ad Ameno. «In questo momento è difficile trovare le giuste parole per esprimere l’immenso dolore di tutta la comunità locale e la vicinanza di tutti gli ameniesi ai famigliari di Francesco, morto in così tragiche circostanze a soli 16 anni». Non dice altro Noemi Brambilla, sindaco di Ameno appena saputa la notizia dell’incidente stradale.

 Venerdì i funerali del ragazzo morto a soli 16 anni

Il ragazzo abitava con i genitori e la sorella in via Matteotti 3 . Dopo aver frequentato tre anni all’Itis “Leonardo da Vinci” a Borgomanero, a settembre avrebbe dovuto trasferirsi all’istituto tecnico di Omegna. Terminato l’anno scolastico, da qualche settimana stava effettuando uno stage in un'officina ad Armeno. Lunedì avrebbe dovuto essere il suo ultimo giorno di lavoro prima di godersi un più che meritato periodo di riposo.

Incidente stradale sulla provinciale che collega Miasino ad Ameno

La strada dove si è verificato l’incidente Francesco la percorreva tutti i giorni e come sempre in sella al suo “cinquantino” 50 Fantic. Per cause al vaglio della Polizia Stradale di Arona il giovane si è scontrato con una “Jeep” al volante del quale c’era un automobilista di Armeno. L’impatto è stato violentissimo. Le sue condizioni sono subito apparse molto critiche. E’ stato anche richiesto l’intervento dell’elisoccorso, decollato da Borgosesia, ma ogni tentativo da parte del medico di servizio per rianimarlo si è purtroppo rivelato inutile. Il giovane ha cessato di vivere dopo qualche minuto a causa delle gravi lesioni riportate.

Grande lo strazio dei genitori accorsi sul luogo

Tra i primi ad accorrere i genitori e i suoi tanti amici, di Ameno e di Miasino, affranti ed increduli per l’accaduto.  La salma è stata trasportata  nella sua abitazione, dove è stata ricomposta. I funerali si svolgeranno, venerdì alle 10 in chiesa parrocchiale; la salma partirà dall’abitazione.
Carlo Panizza