Menu
Cerca
Biellese

Vicini si infuriano per la musica troppo alta, lui la spegne e inizia a usare il martello pneumatico

Le forze dell'ordine costrette a intervenire due volte per la stessa persona.

Vicini si infuriano per la musica troppo alta, lui la spegne e inizia a usare il martello pneumatico
Cronaca 09 Marzo 2021 ore 07:44

Vicini si infuriano per la musica troppo alta, lui la spegne e inizia a usare il martello pneumatico. Le forze dell’ordine costrette a intervenire due volte per la stessa persona.

Vicini si infuriano per la musica troppo alta, lui la spegne e inizia a usare il martello pneumatico

Doppio intervento delle forze dell’ordine l’altro giorno, nel primo pomeriggio, a Gaglianico, appena fuori Biella. Dapprima infatti è intervenuta la polizia locale, chiamata da un uomo che si lamentava perché il vicino di casa, un 24enne, teneva le sue casse musicali ad altissimo volume.

Dopo la musica, il martello pneumatico

Risolto il problema con la musica, però, il 24enne ha cominciato ad utilizzare un martello pneumatico continuando a disturbare tutto il vicinato. Come riporta la Provincia di Biella, a quel punto la polizia locale se n’era già andata, e quindi sono intervenuti i carabinieri. Una volta giunti sul posto, i militari hanno constatato che il ragazzo stava effettivamente facendo dei lavori in garage con il martello pneumatico, attività che in quella fascia oraria è consentita. Con buona pace dei vicini di casa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli