Cronaca

Violentata ripetutamente, finisce in ospedale

Violentata ripetutamente, finisce in ospedale
Cronaca 16 Novembre 2015 ore 11:03

NOVARA - Una donna straniera è finita in ospedale, a Novara, per una presunta ripetuta violenza sessuale subita ad opera di un extracomunitario.

E' successo l'altra notte, e la notizia - sulla quale vige uno strettissimo riserbo da parte degli inquirenti - è circolata sabato mattina in platea al "Bellini" (non ad opera dei numerosi relatori) durante un seminario (per giornalisti ma aperto al pubblico) proprio sul tema delle violenze alle donne. La donna, a quanto ci risulta una rumena, avrebbe raccontato di essere stata aggredita e violentata da un uomo di colore. E' dovuta ricorrere alle cure mediche. Accertamenti sono in corso da parte dei Carabinieri.
p.v.

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola lunedì 16 novembre

NOVARA - Una donna straniera è finita in ospedale, a Novara, per una presunta ripetuta violenza sessuale subita ad opera di un extracomunitario.

E' successo l'altra notte, e la notizia - sulla quale vige uno strettissimo riserbo da parte degli inquirenti - è circolata sabato mattina in platea al "Bellini" (non ad opera dei numerosi relatori) durante un seminario (per giornalisti ma aperto al pubblico) proprio sul tema delle violenze alle donne. La donna, a quanto ci risulta una rumena, avrebbe raccontato di essere stata aggredita e violentata da un uomo di colore. E' dovuta ricorrere alle cure mediche. Accertamenti sono in corso da parte dei Carabinieri.
p.v.

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola lunedì 16 novembre