A Oleggio talenti musicali sul palco della solidarietà (FOTOGALLERY)

A Oleggio talenti musicali sul palco della solidarietà (FOTOGALLERY)
12 Marzo 2015 ore 15:20

OLEGGIO – Una grande serata tra musica, talento e beneficenza al teatro civico di via Roma, sabato 7 marzo. Sul palco 32 artisti, divisi tra le categorie senior, junior e cori, si sono disputati la finale del concorso canoro “Canta col cuore”, organizzato dal Club Kiwanis Arona San Carlo, in collaborazione con il Comune di Oleggio e la Pro loco frazioni riunite. A giudicare le loro esibizioni tre grandi della mondo della musica: Chuck Rolando, Vito Lorè e Michele Grandi, che con precisione e professionalità a fine serata hanno premiato i vincitori. Le sorprese e i sorrisi regalati dai più piccoli; forti emozioni, grinta, passione e anni di studio portati in scena invece dai più grandi. E poi i tre cori, capaci di attirare l’attenzione e gli applausi del pubblico unendo tradizione e novità. «Tutti bravissimi», ha sottolineato il presidente del Kiwanis e presentatore della serata Riccardo Franchini, ma la giuria ha dovuto scegliere. Giorgio e Giorgia i vincitori della categoria Junior, per la quale hanno cantato anche Paolo Bertaccini, Giorgia Ferrari e Sveva Colombo, Aurora Kollcaku, Aurora Bacchetta, Elisa Boron, Elena Galante, Alessia Xhafa, Laura Carlesso, Simona Gallo, Giulia Fiore, Davide Primerano con Lorenzo Paone e Jennifer De Mota con Medina Sophia Kollcaku. Primo posto per i cori partecipanti a “Gli alterati in chiave”, che si sono esibiti sfidando “Note for note” e “Le voci di Novara”. Sul podio del concorso senior al terzo posto Alice Brizzi, Cecilia Minella al secondo e medaglia d’oro per Alessandro D’Alesio. Con loro nella stessa categoria si sono esibiti: Luca Dolce, Camilla De Angelis, Salvatore Campanella, Lorena Barchi, Ilaria Solimine, Geremia Marcon, Giorgia Prina, Valeria Lissona, Chiara Boggini, Giulia Cavallanti, Fiona Di Santo, Ylenia Caretti e Paolo Acciardi.
La vera vincitrice della serata resta però la solidarietà degli oleggesi: in tanti hanno infatti scelto di partecipare con un piccolo contributo e, a fine serata sul palco, i rappresentanti delle associazioni del territorio, il Gruppo vincenziano e la LocoMotiva, hanno potuto ritirare il contributo che anche quest’anno è stato loro donato. A loro l’intero ricavato della serata anche grazie alla collaborazione di Comune e Pro loco.

FOTOGALLERY 

s.b.

OLEGGIO – Una grande serata tra musica, talento e beneficenza al teatro civico di via Roma, sabato 7 marzo. Sul palco 32 artisti, divisi tra le categorie senior, junior e cori, si sono disputati la finale del concorso canoro “Canta col cuore”, organizzato dal Club Kiwanis Arona San Carlo, in collaborazione con il Comune di Oleggio e la Pro loco frazioni riunite. A giudicare le loro esibizioni tre grandi della mondo della musica: Chuck Rolando, Vito Lorè e Michele Grandi, che con precisione e professionalità a fine serata hanno premiato i vincitori. Le sorprese e i sorrisi regalati dai più piccoli; forti emozioni, grinta, passione e anni di studio portati in scena invece dai più grandi. E poi i tre cori, capaci di attirare l’attenzione e gli applausi del pubblico unendo tradizione e novità. «Tutti bravissimi», ha sottolineato il presidente del Kiwanis e presentatore della serata Riccardo Franchini, ma la giuria ha dovuto scegliere. Giorgio e Giorgia i vincitori della categoria Junior, per la quale hanno cantato anche Paolo Bertaccini, Giorgia Ferrari e Sveva Colombo, Aurora Kollcaku, Aurora Bacchetta, Elisa Boron, Elena Galante, Alessia Xhafa, Laura Carlesso, Simona Gallo, Giulia Fiore, Davide Primerano con Lorenzo Paone e Jennifer De Mota con Medina Sophia Kollcaku. Primo posto per i cori partecipanti a “Gli alterati in chiave”, che si sono esibiti sfidando “Note for note” e “Le voci di Novara”. Sul podio del concorso senior al terzo posto Alice Brizzi, Cecilia Minella al secondo e medaglia d’oro per Alessandro D’Alesio. Con loro nella stessa categoria si sono esibiti: Luca Dolce, Camilla De Angelis, Salvatore Campanella, Lorena Barchi, Ilaria Solimine, Geremia Marcon, Giorgia Prina, Valeria Lissona, Chiara Boggini, Giulia Cavallanti, Fiona Di Santo, Ylenia Caretti e Paolo Acciardi.
La vera vincitrice della serata resta però la solidarietà degli oleggesi: in tanti hanno infatti scelto di partecipare con un piccolo contributo e, a fine serata sul palco, i rappresentanti delle associazioni del territorio, il Gruppo vincenziano e la LocoMotiva, hanno potuto ritirare il contributo che anche quest’anno è stato loro donato. A loro l’intero ricavato della serata anche grazie alla collaborazione di Comune e Pro loco.

FOTOGALLERY 

s.b.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità