Cultura

Al Coccia il 2016 inizia con "Il prezzo" di Arthur Miller

Al Coccia il 2016 inizia con "Il prezzo" di Arthur Miller
Cultura 02 Gennaio 2016 ore 01:47

NOVARA- Dopo il consueto gala di Capodanno (il musical "My fair lady" con la compagnia di Corrado Abbati la sera del 31 dicembre e al pomeriggio del 1 gennaio) la programmazione del 2016 del teatro Coccia ripartirà sabato 9 gennaio alle 21 e domenica 10 alle 16 con la Prosa quando sarà in scena "Il Prezzo" di Arthur Miller con Umberto Orsini e la sua compagnia, diretti da Massimo Popolizio. Orsini interpreterà il ruolo di Solomon, Massimo Popolizio è Victor, Alvia Reale è Esther, Elia Schilton è Walter. Le scene sono di Maurizio Balò, i costumi di Gianluca Sbicca, le luci di Pasquale Mari. "Il testo di Arthur Miller fotografa con spietata lucidità e amara compassione le conseguenze della devastante crisi economica avvenuta negli Stati Uniti nel ‘29 - spiega Orsini - Figli di un padre che ha subito drammaticamente questa crisi due fratelli si incontrano dopo alcuni anni dalla sua morte per sgomberare un appartamento in cui sono accumulati i mobili e gli oggetti raccolti dal padre nel corso della sua vita e che sta per essere demolito. Un vecchio broker è chiamato per stabilirne il prezzo. Dietro questo semplice spunto emergono tutte le incomprensioni e le menzogne che la paura della perdita improvvisa del benessere possono esercitare su chi si dibatte nella crisi. Miller tratta questo tema con la sua consueta maestria facendoci scoprire un capolavoro che pur venendo da lontano ci porta ai nostri giorni così pieni di incertezze".

I biglietti vanno dai 17 ai 32 euro a seconda dei settori.

Sono inoltre in vendita fino a mercoledì 20 gennaio gli abbonamenti "Natale in due" e "Natale Bianco". Il primo è uno speciale abbonamento per due persone: due biglietti per lo spettacolo di Gino & Michele e due per "Onda su Onda" con Rocco Papaleo, esclusivamente nel settore giallo, saranno acquistabili al costo complessivo di 50 euro (anziché 100). L’abbonamento Natale Bianco comprende gli spettacoli "Passati col rosso", il reading concerto di Gino & Michele; Performance, il primo one woman show di Virginia Raffaele che debutterà proprio al Teatro Coccia di Novara sabato 30 e domenica 31 gennaio; Onda su Onda, altro debutto nazionale, questa volta di Rocco Papaleo, in scena sabato 27 e domenica 28 febbraio. Il costo dell’abbonamento è di 38, 42, 52, 62 euro a seconda del settore del teatro prescelto.

C'è tempo solo fino al 10 gennaio per sottoscrivere l'abbonamento Natale Rosso, che comprende Il prezzo di Arthur Miller con Umberto Orsini, diretto da Massimo Popolizio, Il bugiardo di Carlo Goldoni con Geppy Gleijeses, Marianella Bargilli e Andrea Giordana (20 e 21 febbraio) e Danza Macabra di Strindberg (16 e 17 aprile), l’ultima regia di Luca Ronconi, con Adriana Asti, Giorgio Ferrara e Giovanni Crippa. Il costo dell’abbonamento è di 33, 39, 51, 63 euro a seconda del settore del teatro prescelto. La versione Plus dell’abbonamento Natale Rosso unisce ai precedenti anche lo spettacolo di Gino & Michele Passati col Rosso aggiungendo al costo dell’abbonamento 12 euro.

I biglietti e gli abbonamenti sono acquistabili presso la biglietteria del teatro, in Via Rosselli, 47 a Novara, aperta dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 18.30 (esclusi i festivi) e nell’area biglietteria online del sito accessibile da qualsiasi browser, anche attraverso dispositivi mobili, quali smartphone e tablet.

v.s.

NOVARA - Dopo il consueto gala di Capodanno (il musical "My fair lady" con la compagnia di Corrado Abbati la sera del 31 dicembre e al pomeriggio del 1 gennaio) la programmazione del 2016 del teatro Coccia ripartirà sabato 9 gennaio alle 21 e domenica 10 alle 16 con la Prosa quando sarà in scena "Il Prezzo" di Arthur Miller con Umberto Orsini e la sua compagnia, diretti da Massimo Popolizio. Orsini interpreterà il ruolo di Solomon, Massimo Popolizio è Victor, Alvia Reale è Esther, Elia Schilton è Walter. Le scene sono di Maurizio Balò, i costumi di Gianluca Sbicca, le luci di Pasquale Mari. "Il testo di Arthur Miller fotografa con spietata lucidità e amara compassione le conseguenze della devastante crisi economica avvenuta negli Stati Uniti nel ‘29 - spiega Orsini - Figli di un padre che ha subito drammaticamente questa crisi due fratelli si incontrano dopo alcuni anni dalla sua morte per sgomberare un appartamento in cui sono accumulati i mobili e gli oggetti raccolti dal padre nel corso della sua vita e che sta per essere demolito. Un vecchio broker è chiamato per stabilirne il prezzo. Dietro questo semplice spunto emergono tutte le incomprensioni e le menzogne che la paura della perdita improvvisa del benessere possono esercitare su chi si dibatte nella crisi. Miller tratta questo tema con la sua consueta maestria facendoci scoprire un capolavoro che pur venendo da lontano ci porta ai nostri giorni così pieni di incertezze".

I biglietti vanno dai 17 ai 32 euro a seconda dei settori.

Sono inoltre in vendita fino a mercoledì 20 gennaio gli abbonamenti "Natale in due" e "Natale Bianco". Il primo è uno speciale abbonamento per due persone: due biglietti per lo spettacolo di Gino & Michele e due per "Onda su Onda" con Rocco Papaleo, esclusivamente nel settore giallo, saranno acquistabili al costo complessivo di 50 euro (anziché 100). L’abbonamento Natale Bianco comprende gli spettacoli "Passati col rosso", il reading concerto di Gino & Michele; Performance, il primo one woman show di Virginia Raffaele che debutterà proprio al Teatro Coccia di Novara sabato 30 e domenica 31 gennaio; Onda su Onda, altro debutto nazionale, questa volta di Rocco Papaleo, in scena sabato 27 e domenica 28 febbraio. Il costo dell’abbonamento è di 38, 42, 52, 62 euro a seconda del settore del teatro prescelto.

C'è tempo solo fino al 10 gennaio per sottoscrivere l'abbonamento Natale Rosso, che comprende Il prezzo di Arthur Miller con Umberto Orsini, diretto da Massimo Popolizio, Il bugiardo di Carlo Goldoni con Geppy Gleijeses, Marianella Bargilli e Andrea Giordana (20 e 21 febbraio) e Danza Macabra di Strindberg (16 e 17 aprile), l’ultima regia di Luca Ronconi, con Adriana Asti, Giorgio Ferrara e Giovanni Crippa. Il costo dell’abbonamento è di 33, 39, 51, 63 euro a seconda del settore del teatro prescelto. La versione Plus dell’abbonamento Natale Rosso unisce ai precedenti anche lo spettacolo di Gino & Michele Passati col Rosso aggiungendo al costo dell’abbonamento 12 euro.

I biglietti e gli abbonamenti sono acquistabili presso la biglietteria del teatro, in Via Rosselli, 47 a Novara, aperta dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 18.30 (esclusi i festivi) e nell’area biglietteria online del sito accessibile da qualsiasi browser, anche attraverso dispositivi mobili, quali smartphone e tablet.

v.s.