All’istituto San Vincenzo un pomeriggio con Marco Migliavacca del Cirque du Soleil

All’istituto San Vincenzo un pomeriggio con Marco Migliavacca del Cirque du Soleil
Cultura 03 Ottobre 2015 ore 02:50

NOVARA – Marco Migliavacca, 26enne artista novarese tra i protagonisti del Cirque du Soleil (è stato infatti scelto negli scorsi mesi per interpretare il protagonista di “Allavita!”, evento-show esclusivo che il Cirque ha poi portato in scena nella cornice dell’Open air theatre, a Milano, per Expo 2015), è stato ospite venerdì pomeriggio due ottobre dell’Istituto San Vincenzo di Novara. Il tutto per un pomeriggio di grande entusiasmo e allegria per tutti, a partire dai ragazzi e dai bambini della scuola sino ai genitori e alle insegnanti.

NOVARA – Marco Migliavacca, 26enne artista novarese tra i protagonisti del Cirque du Soleil (è stato infatti scelto negli scorsi mesi per interpretare il protagonista di “Allavita!”, evento-show esclusivo che il Cirque ha poi portato in scena nella cornice dell’Open air theatre, a Milano, per Expo 2015), è stato ospite venerdì pomeriggio due ottobre dell’Istituto San Vincenzo di Novara. Il tutto per un pomeriggio di grande entusiasmo e allegria per tutti, a partire dai ragazzi e dai bambini della scuola sino ai genitori e alle insegnanti.

Migliavacca, artista della Dimidimitri e da sempre amico della scuola di via Canobio, è stato ospite nell’ambito di un appuntamento per “Fuori Expo”. “Ci vorrebbe un amico come Marco, per divertirsi lavorando – commenta il pomeriggio suor Giuse Marzagalli, dirigente dell’Istituto San Vincenzo – Un ragazzo tenace e che a 14 anni giocava a fare l’illusionista e faceva vedere a me e ad altri amici i suoi giochi registrati in soffitta. E il sogno è diventato “Allavita!”, il grande spettacolo del Cirque du soleil ad Expo, che lo ha visto protagonista”.
Tanto l’entusiasmo anche per lo stesso artista, che, alla richiesta di tornare nuovamente nella scuola fattagli da suor Giuse, non si è affatto tirato indietro e ha raccontato come un papà gli abbia chiesto l’autografo.

mo.c.