Cultura
Novità

Archeomuseo e biblioteca di Arona festeggiano il Natale con creatività

Creatività protagonista nelle due strutture cittadine che si affacciano a piazza San Graziano

Archeomuseo e biblioteca di Arona festeggiano il Natale con creatività
Cultura Arona, 08 Dicembre 2022 ore 07:00

Le due istituzioni di Arona che si affacciano su piazza San Graziano hanno proposto momenti creativi per bambini e famiglie, per vivere insieme alle loro famiglie l’atmosfera delle feste d’inverno. Il primo sarà sabato 10.

Le attività dell'Archeomuseo...

L’Archeomuseo di Arona ha organizzato per le giornate di sabato 10 e sabato 17 dicembre dalle 16.30 alle 17.30 delle attività per le famiglie della cittadina. Nello specifico verrà svolto il laboratorio “Ispirazione dalle antiche strennae”, il quale coinvolgerà i bambini a realizzare delle ghirlande di buon auspicio, ispirate alle “strennae”, doni beneauguranti di fronde di mirto, edera e alloro, che gli antichi Romani usavano scambiarsi a dicembre per i Saturnali. Un'idea particolare soprattutto per le decorazioni sull’albero e sui pacchi regalo. Per la partecipazione è gradita la prenotazione al numero 0322 48294 o all’indirizzo di posta elettronica archeomuseo@comune.arona.no.it .

...e quelle della biblioteca

La biblioteca si mette a disposizione invece per venerdì 16 dicembre dalle 16.45. In collaborazione con l’associazione di promozione sociale “La culla dei sensi” il prossimo venerdì si terrà l’attività “Passeggiata di luce”, che prevede la realizzazione di lanterne con cui i partecipanti passeggeranno illuminando le vie della cittadina. L’attività sarà divisa in due gruppi da 15 partecipanti che lavoreranno contemporaneamente: il primo gruppo ospiterà la fascia di bambini tra i 6 e i 9 anni, mentre il secondo gruppo la fascia tra i 10 e i 15 anni. Per poter partecipare all’evento è obbligatorio prenotarsi al numero 0322 44625 o eventualmente all’indirizzo email biblioteca@comune.arona.no.it .

Il commento dell'assessora Autunno

“Questo Natale – ha commentato l’assessora alla cultura Chiara Autunno – abbiamo pensato ad una bella collaborazione fra le due importanti realtà che convivono sulla piazza San Graziano: museo e biblioteca, due luoghi dedicati alla cultura, all’apprendimento anche attraverso attività ludico-didattiche come quelle proposte in questo calendario natalizio, perché i bambini sono spesso i più entusiasti e vogliamo puntare su questo per sviluppare la loro curiosità e abilità. Vogliamo celebrare il periodo di festività insieme agli utenti già affezionati, ma anche ai visitatori che, magari per la prima volta, avranno il piacere di visitare e apprezzare le collezioni museali e l’offerta di attività e servizi della nostra biblioteca”.

Seguici sui nostri canali