Iniziativa di successo

Arona i bimbi delle scuole aiutano i vigili contro il Coronavirus

Sono stati realizzati circa 400 disegni

Arona i bimbi delle scuole aiutano i vigili contro il Coronavirus
Arona, 15 Maggio 2020 ore 06:00

Il progetto di educazione stradale che da circa 20 anni coinvolge le scuole aronese si è trasformato, quest’anno, in un’altra iniziativa che è stata un successo.

Cartelli contro il Coronavirus

Gli agenti di polizia locale di Arona hanno infatti chiesto ai bambini delle scuole dell’infanzia e delle primarie di disegnare segnali stradali che indicassero cosa si può fare e cosa non si può fare all’epoca del Coronavirus. Armati di cartoncini e pennarelli i bambini non hanno perso tempo facendo arrivare alla coordinatrice Morena Pavanello ben 400 disegni. <Dal 2000 con i miei colleghi ci occupiamo dell’educazione stradale nelle scuole di Arona – spiega la vigilessa – Il progetto di quest’anno è nato dalla situazione di emergenza che abbiamo vissuto e in parte stiamo ancora vivendo. Parlando con l’insegnante Betty Magistri è nata così l’iniziativa che, complice la condivisione su facebook e la collaborazione delle maestre, devo dire essere stata proprio un successo. Avevamo chiesto ai bambini di esprimere con i cartelli stradali le nuove regole dettate dal Covid-19: alcuni di essi sono stati davvero espressivi. Penso che i piccoli abbiano recepito molto meglio degli adulti>.

C’è chi ha disegnato il divieto di andare al parco giochi, chi il divieto di abbracciarsi e chi di dare la mano; chi l’obbligo di usare la mascherina, chi di lavare le mani e chi di mantenere la distanza di sicurezza fra persone.

<Ci sono bimbi che hanno disegnato il coronavirus come un mostro e altri con dei fiori – prosegue Pavanello – Poi abbiamo chiesto di appendere i cartelli fuori dalle case e nelle vie. Qui i genitori sono stati molto d’aiuto. L’iniziativa è piaciuta parecchio: hanno partecipato sia le scuole di Arona che quelle di Oleggio Castello che ringrazio e, complice la condivisione su facebook, anche qualche bimbo del circondario ha mandato la sua opera>.

QUI TUTTI I CARTELLI REALIZZATI DAI BAMBINI!

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei