Iniziativa

Cavalieri della comunità: ecco i nuovi candidati e i punti di raccolta

Scegliete a chi dire il vostro grazie e segnalateci altre persone meritevoli.

Cavalieri della comunità: ecco i nuovi candidati e i punti di raccolta
Novara, 29 Giugno 2020 ore 08:46

Cavalieri della comunità: continua l’iniziativa di Novaraoggi, Giornale di Arona e Borgomaneroweek con nuovi nomi per i candidati e per i punti di raccolta.

Cavalieri della comunità prosegue

Continua anche in questi giorni l’iniziativa lanciata da Novaraoggi, Giornale di Arona e Borgomaneroweek dedicata ai Cavalieri della comunità. In questo modo le nostre testate intendono  mettere in risalto quelle persone speciali (o eventualmente anche associazioni o “gruppi”) che nel periodo di emergenza sanitaria hanno saputo “fare la differenza”, mettendosi al servizio della comunità con piccole e grandi azioni.

Ecco i nuovi candidati

Ai candidati scelti dalla redazione per il lancio dell’iniziativa nella prima settimana di lancio, si sono aggiunti altri sei candidati. Il primo è Flavio Pelizzoni, ex vicesindaco invoriese, segnalato dai nostri lettori con i tagliandi. E poi ci sono il coordinatore dei volontari durante l’emergenza a Cameri, Antonio Paggi, l’assessore e volontario di Cameri ucciso dal Covid, Pietro Messina, l’ideatrice dei “cassoni della solidarietà” Madda Patenuosto, a Oleggio. E anche l’artista oleggese Eugenio Cerrato, che ha messo all’asta molte delle sue opere per finanziare la Croce rossa, e anche Rosanna Re, che a Fara Novarese guida il circolo letterario della merenda, che ha promosso tante iniziative per i bambini durante il lockdown.

E i nuovi punti di raccolta

Nel frattempo dalla redazione abbiamo individuato anche dei nuovi punti di raccolta per i tagliandi che pian piano saranno collezionati dai nostri lettori. E così alle nostre due redazioni di via Buonarroti, 10 a Novara e di via Gramsci, 5 ad Arona, vanno ad aggiungersi altri 4 punti, dotati di apposite urne. A Novara l’altro punto di raccolta sarà l’edicola di Angelo De Santo in piazza Del Rosario. Le altre urne si trovano all’edicola Torsetta di via Milano, ad Arona, all’edicola/bar Belgio di Castelletto Ticino, in via Caduti per la Libertà e all’edicola di piazza Martiri a Borgomanero.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità