Cultura

Concerto pro Aisla: raccolti oltre 16mila euro

Concerto pro Aisla: raccolti oltre 16mila euro
Cultura 20 Gennaio 2015 ore 22:14

NOVARA – Oltre 16mila euro raccolti in beneficenza con il concerto tributo a Fabrizio De Andrè, promosso venerdì scorso al teatro Coccia. Ricavato che andrà ad Aisla, per finanziare importanti progetti di assistenza a favore dei malati di Sla, sclerosi laterale amiotrofica.

Un evento promosso dai Rotary Club di Novara, Novara San Gaudenzio, Orta San Giulio, Valticino di Novara, Gattinara, Kiwanis Club Novara e Ucid Novara, pro Aisla onlus.

 

NOVARA – Oltre 16mila euro raccolti in beneficenza con il concerto tributo a Fabrizio De Andrè, promosso venerdì scorso al teatro Coccia. Ricavato che andrà ad Aisla, per finanziare importanti progetti di assistenza a favore dei malati di Sla, sclerosi laterale amiotrofica.

Un evento promosso dai Rotary Club di Novara, Novara San Gaudenzio, Orta San Giulio, Valticino di Novara, Gattinara, Kiwanis Club Novara e Ucid Novara, pro Aisla onlus.

In tal modo potrà essere avviato, in provincia di Novara, il progetto “Vola solo chi osa farlo”: in particolare partirà subito  - con la copertura per tutto il primo anno di attività - il servizio gratuito di assistenza psicologica domiciliare per le persone con Sla e le loro famiglie curato dalla psicologa Valentina Solara (per informazioni www.aisla.it; AISLA Novara tel.: 0321-499727). Ed è già stato messo in programmazione anche il servizio di supporto fisioterapico sempre al domicilio dei malati.
Nelle foto di Simone De Luca, la band Controcanto.
Monica Curino

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter