Corso di clowneria con l’artista svizzero Bernard Stöckli

Corso di clowneria con l’artista svizzero Bernard Stöckli
23 Febbraio 2015 ore 03:29

NOVARA – In occasione della Giornata mondiale della Commedia dell’Arte che ricorre il 25 febbraio LaRibalta Art Group di Novara propone un corso di clowneria con l’artista svizzero Bernard Stöckli.

L’obiettivo del corso è di stimolare le predisposizioni clownesche degli artisti per mezzo di esercizi e tecniche di vario tipo, come la creazione di un personaggio, il lavoro con un oggetto o lo slapstick (pratica teatrale tragicomica). Il corso si svolgerà dal 28 febbraio al 1 marzo con orario: sabato 28 dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18, domenica 29 dalle 10 alle 13 nella sede de LaRibalta a Novara, in via Magalotti 11. Il costo del corso è di 60 euro.  

NOVARA – In occasione della Giornata mondiale della Commedia dell’Arte che ricorre il 25 febbraio LaRibalta Art Group di Novara propone un corso di clowneria con l’artista svizzero Bernard Stöckli.

L’obiettivo del corso è di stimolare le predisposizioni clownesche degli artisti per mezzo di esercizi e tecniche di vario tipo, come la creazione di un personaggio, il lavoro con un oggetto o lo slapstick (pratica teatrale tragicomica). Il corso si svolgerà dal 28 febbraio al 1 marzo con orario: sabato 28 dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18, domenica 29 dalle 10 alle 13 nella sede de LaRibalta a Novara, in via Magalotti 11. Il costo del corso è di 60 euro.  

Bernard Stöckli è nato e cresciuto a Mendrisio (Svizzera), si forma come operatore di borsa presso UBS Lugano. Frequenta la Scuola Teatro Dimitri di Verscio e si diploma nel 1993. Dopo le prime esperienze professionali in campo teatrale in tutta Europa, fonda insieme a Andreas Manz nel 1998 la Compagnia DUE. Seguono collaborazioni con diverse altre compagnie di teatro e circensi (Circus Monti, Divadlo Alfred, Compagnia Teatro Dimitri…). Ora è insegnante presso la Scuola Teatro Dimitri di tecnica della clowneria. Da tempo collabora con Scuolateatro Laribalta tenendo corsi di approfondimento in clownerie.

Il Sat, associazione che riunisce gli operatori di Commedia dell’Arte, dal 2010 riconosciuta dall’Unesco nella lista degli organismi non governativi che si occupano di Patrimonio Culturale Immateriale, con il progettoincommedia.it ha proclamato la Giornata della Commedia dell’Arte a supporto della candidatura di questa tradizione alla lista della Convenzione sul “Patrimonio Culturale Immateriale” dell’Unesco. Da celebrarsi ogni anno il 25 febbraio dalla comunità internazionale dei portatori della tradizione della Commedia dell’Arte, la Giornata intende ricordare il giorno, nel 1545, in cui nacque, legalmente costituita con atto notarile, la prima compagnia di comici di professione.

v.s.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità