Oggi la consegna

Dieci nuove culle per i neonati del Maggiore

Dieci nuove culle per i neonati del Maggiore
Novara, 19 Febbraio 2020 ore 14:45

Dieci nuove culle per i neonati dell’Azienda ospedaliero-Universitaria Maggiore della Carità di Novara.

Dieci nuove culle

Mercoledì 19 febbraio 2020, nella struttura di Pediatria dell’AOU “Maggiore della Carità” di Novara, ha avuto luogo un evento speciale che sigilla ancora una volta la forte collaborazione tra l’ospedale e il territorio novarese. Si tratta della inaugurazione di dieci nuove culle che ABIO Novara dona alla struttura “Neonatologia”, grazie al contributo del 3° memorial “Giampaolo Ferrari”, svoltosi il 5 e 6 ottobre 2019, che ha visto beneficiarie dell’evento ABIO Novara ed ANGSA (Associazione nazionale genitori soggetti autistici).

La cerimonia si è svolta alla presenza di una numerosa rappresentanza di “Comoli Ferrari”, di “IGOR Volley” e di alcune giocatrici della squadra.
“ABIO” Novara ha inteso devolvere la donazione a contributo di un progetto prezioso per il reparto di “Neonatologia”, per dare immediato seguito alla generosità di “Comoli Ferrari” e “IGOR Volley”, che da tempo sostengono l’associazione in diverse iniziative. Si tratta di dieci culle per i neonati, con particolari caratteristiche di comfort, sicurezza e qualità dei materiali: sono pratiche e funzionali per gli operatori sanitari, ergonomiche per il trasporto e hanno la peculiarità di una struttura speciale a C, che
permettere l’inserimento della culla al letto.

I donatori

La donazione delle culle ha ricevuto il sostegno non solo di grandi aziende ma anche di tanti altri donatori silenziosi, che con i loro piccoli gesti generosi e spontanei, hanno contribuito a questo dono e che ABIO Novara vuole ringraziare tutti insieme, non potendolo fare personalmente.
“Donare queste culle – dichiara la presidente di ABIO, Antonella Brianza – significa rispondere con gioia ad un bisogno espresso dal reparto e dare concretezza ad un gesto generoso di sostegno alla nostra associazione; ma nello spirito del “prendersi cura”, che è la mission di ABIO, significa anche porre uno sguardo ai desideri e ai bisogni delle neo-mamme, offrendo loro una culla speciale, che si possa incastrare al letto, favorendo una tenera e stretta vicinanza con il piccolo appena nato.”
La mattinata è anche occasione festosa di dono da parte delle giocatrici di IGOR di tanti piccoli peluche, lanciati prima della partita del 21 dicembre presso il PalaIGOR, in occasione del Teddy Bear Toss e che ABIO ha selezionato e sanificato con cura. Le giocatrici, come già avvenuto negli scorsi anni, fanno visita ai bambini del reparto di degenza donando i peluche e alcuni libri di fiabe realizzati dall’Associazione Giorgia Longo di Genova.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei