Cultura

Ezio Bosso e Les Ballets Trockadero al Teatro

Ezio Bosso e Les Ballets Trockadero al Teatro
Cultura 19 Ottobre 2016 ore 15:34

NOVARA - Dopo l'apertura con l'opera "Aida" e il primo spettacolo del cartellone "Famiglia" (il Don Chisciotte portato in scena superbamente da Claudio Dughera, Daniel Lascar e Claudia Martore del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino) la stagione del Teatro Coccia è ormai pienamente avviata. 

Importanti i prossimi appuntamenti. 

Venerdì 21 ottobre alle 21 è in programma l’atteso concerto in piano solo di Ezio Bosso che presenterà l’album certificato Oro “The 12th Room” (evento fuori stagione). Bosso è un pianista, compositore e direttore d'orchestra nato a Torino. Ha studiato Composizione e Direzione d’Orchestra all’Accademia di Vienna arrivando a dirigere alcune delle più importanti orchestre internazionali come la London Symphony Orchestra, The London Strings, l'Orchestra del Teatro Regio di Torino e l'Orchestra dell'Accademia della Scala. Ha composto musica classica, colonne sonore per il cinema (per “Io non ho paura” di Salvatores, per “Rosso come il cielo” di Bortone), per il teatro (per registi come James Thierrèe) e la danza (per coreografi come Rafael Bonchela) fino a scrivere sperimentazioni con i ritmi contemporanei. Dal 2011 Ezio Bosso convive con una malattia neurodegenerativa progressiva. Si esibisce con il suo “amico” Pianoforte Gran coda D Steinway & Sons e utilizza uno sgabello versatile e di supporto, chiamato “12” e nato dalla collaborazione con l’architetto Simone Gheduzzi di Diverse Righe Studio. 

Sabato 22 ottobre il Teatro Coccia in collaborazione con il Conservatorio Cantelli di Novara aderisce alla prima giornata “Teatri Aperti” con una visita guidata al teatro a partire dalle ore 15.30. Terminata la visita il pubblico sarà accompagnato all’Auditorio del Conservatorio dove a partire dalle 17 Jeffrey Swann terrà un “lecture-Recital” (“lezione concerto”), incontro dedicato a “Shakespeare in Music”.

Sempre sabato 22 alle 21 e in replica domenica 23 ottobre alle 16 per il cartellone "Varie – Età" un grande evento: Les Ballets Trockadero de Monte Carlo. Uno spettacolo della compagnia di ballerini più irriverente del momento arriva a Novara dopo i successi nei teatri di tutto il mondo. Biglietti dai 18 ai 35 euro.

Domenica 23 ottobre alle 11.30 infine c'è il primo Aperitivo in… Jazz organizzato in collaborazione con NovaraJazz: sul palco del Piccolo Coccia Luca Calabrese e Luigi Ranghino. L’appuntamento sarà anticipato da una degustazione nel foyer del Teatro Coccia a partire dalle 11. Introduce il concerto il giornalista e scrittore Gianni Lucini. I biglietti per l'aperitivo e il concerto sono in vendita a 10 euro.

E' ancora possibile acquistare gli abbonamenti per i cartelloni Varie – Età, Prosa e Comico d’Autore. Per acquisti di abbonamenti e biglietti e per informazioni ci si può rivolgere alla la biglietteria del teatro, in Via Rosselli, 47 a Novara, aperta dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 18.30 (esclusi i festivi) o visitare il sito teatrococcia.it.

NOVARA - Dopo l'apertura con l'opera "Aida" e il primo spettacolo del cartellone "Famiglia" (il Don Chisciotte portato in scena superbamente da Claudio Dughera, Daniel Lascar e Claudia Martore del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino) la stagione del Teatro Coccia è ormai pienamente avviata. 

Importanti i prossimi appuntamenti. 

Venerdì 21 ottobre alle 21 è in programma l’atteso concerto in piano solo di Ezio Bosso che presenterà l’album certificato Oro “The 12th Room” (evento fuori stagione). Bosso è un pianista, compositore e direttore d'orchestra nato a Torino. Ha studiato Composizione e Direzione d’Orchestra all’Accademia di Vienna arrivando a dirigere alcune delle più importanti orchestre internazionali come la London Symphony Orchestra, The London Strings, l'Orchestra del Teatro Regio di Torino e l'Orchestra dell'Accademia della Scala. Ha composto musica classica, colonne sonore per il cinema (per “Io non ho paura” di Salvatores, per “Rosso come il cielo” di Bortone), per il teatro (per registi come James Thierrèe) e la danza (per coreografi come Rafael Bonchela) fino a scrivere sperimentazioni con i ritmi contemporanei. Dal 2011 Ezio Bosso convive con una malattia neurodegenerativa progressiva. Si esibisce con il suo “amico” Pianoforte Gran coda D Steinway & Sons e utilizza uno sgabello versatile e di supporto, chiamato “12” e nato dalla collaborazione con l’architetto Simone Gheduzzi di Diverse Righe Studio. 

Sabato 22 ottobre il Teatro Coccia in collaborazione con il Conservatorio Cantelli di Novara aderisce alla prima giornata “Teatri Aperti” con una visita guidata al teatro a partire dalle ore 15.30. Terminata la visita il pubblico sarà accompagnato all’Auditorio del Conservatorio dove a partire dalle 17 Jeffrey Swann terrà un “lecture-Recital” (“lezione concerto”), incontro dedicato a “Shakespeare in Music”.

Sempre sabato 22 alle 21 e in replica domenica 23 ottobre alle 16 per il cartellone "Varie – Età" un grande evento: Les Ballets Trockadero de Monte Carlo. Uno spettacolo della compagnia di ballerini più irriverente del momento arriva a Novara dopo i successi nei teatri di tutto il mondo. Biglietti dai 18 ai 35 euro.

Domenica 23 ottobre alle 11.30 infine c'è il primo Aperitivo in… Jazz organizzato in collaborazione con NovaraJazz: sul palco del Piccolo Coccia Luca Calabrese e Luigi Ranghino. L’appuntamento sarà anticipato da una degustazione nel foyer del Teatro Coccia a partire dalle 11. Introduce il concerto il giornalista e scrittore Gianni Lucini. I biglietti per l'aperitivo e il concerto sono in vendita a 10 euro.

E' ancora possibile acquistare gli abbonamenti per i cartelloni Varie – Età, Prosa e Comico d’Autore. Per acquisti di abbonamenti e biglietti e per informazioni ci si può rivolgere alla la biglietteria del teatro, in Via Rosselli, 47 a Novara, aperta dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 18.30 (esclusi i festivi) o visitare il sito teatrococcia.it.

Seguici sui nostri canali