Cultura

Il buon cibo di strada (e non solo) protagonista del weekend (FOTOGALLERY)

Il buon cibo di strada (e non solo) protagonista del weekend (FOTOGALLERY)
Cultura 04 Aprile 2016 ore 08:29

NOVARA – Sono tanti i novaresi e non solo che hanno affollato il centro città nel finesettimana per l'ottava edizione della fiera regionale Degusto e per la manifestazione gastronomica Street Food. Da venerdì 1° aprile a ieri, domenica 3, l’Associazione Street food, ha riempito piazza Puccini di sapori provenienti da diverse regioni italiane (solo per citarne alcuni quelli delle olive ascolane, lampredotto, bombette pugliesi, panegacci toscani, torta fritta, farinata, fritto napoletano) e anche dall’estero (la griglia argentina, specialità dall’Etiopia).

Sabato e domenica gli stand di Degusto (dislocati nell’area pedonale di via Fratelli Rosselli e sotto i portici di Palazzo Orelli) hanno dato la possibilità di acquistare prodotti alimentari (e non solo) di qualità: presenti oltre 40 aziende agricole, artigianali e commerciali provenienti non solo dal Piemonte. Tra i prodotti in vendita il lardo di Colonnata, l’olio di oliva dalla Liguria, i prodotti della malga tirolese, le creme al latte d’asina, la birra alla patata di montagna. Ora l’appuntamento con Degusto è per venerdì 7 e sabato 8 ottobre quando si terrà

il tradizionale e atteso evento a tavola con gli chef stellati nella Sala dell’Arengo del Broletto. Confermata la collaborazione con Coop, che fornirà i prodotti per le cene, servite a tavola da studenti dell’Istituto Alberghiero e da sommelier professionisti. 

Da segnalare la presenza di bancarelle anche in piazza Duomo per il mercatino dell’antiquariato: anche in questo caso tanti gli interessati alla ricerca dell’affare, del pezzo unico, dell’oggetto “vintage” scovato fra i tanti testimoni di un passato che non c’è più.

Fotoservizio di Valentina Sarmenghi 

NOVARA – Sono tanti i novaresi e non solo che hanno affollato il centro città nel finesettimana per l'ottava edizione della fiera regionale Degusto e per la manifestazione gastronomica Street Food. Da venerdì 1° aprile a ieri, domenica 3, l’Associazione Street food, ha riempito piazza Puccini di sapori provenienti da diverse regioni italiane (solo per citarne alcuni quelli delle olive ascolane, lampredotto, bombette pugliesi, panegacci toscani, torta fritta, farinata, fritto napoletano) e anche dall’estero (la griglia argentina, specialità dall’Etiopia).

Sabato e domenica gli stand di Degusto (dislocati nell’area pedonale di via Fratelli Rosselli e sotto i portici di Palazzo Orelli) hanno dato la possibilità di acquistare prodotti alimentari (e non solo) di qualità: presenti oltre 40 aziende agricole, artigianali e commerciali provenienti non solo dal Piemonte. Tra i prodotti in vendita il lardo di Colonnata, l’olio di oliva dalla Liguria, i prodotti della malga tirolese, le creme al latte d’asina, la birra alla patata di montagna. Ora l’appuntamento con Degusto è per venerdì 7 e sabato 8 ottobre quando si terrà

il tradizionale e atteso evento a tavola con gli chef stellati nella Sala dell’Arengo del Broletto. Confermata la collaborazione con Coop, che fornirà i prodotti per le cene, servite a tavola da studenti dell’Istituto Alberghiero e da sommelier professionisti. 

Da segnalare la presenza di bancarelle anche in piazza Duomo per il mercatino dell’antiquariato: anche in questo caso tanti gli interessati alla ricerca dell’affare, del pezzo unico, dell’oggetto “vintage” scovato fra i tanti testimoni di un passato che non c’è più.

Fotoservizio di Valentina Sarmenghi 

Seguici sui nostri canali