Cultura

“La Croce Rossa e la scuola”: concorso della Cri con le scuole elementari

“La Croce Rossa e la scuola”: concorso della Cri con le scuole elementari
Cultura 02 Aprile 2016 ore 11:32

NOVARA - Si intitola “La Croce Rossa e la scuola” e coinvolgerà tutte le scuole primarie della città. E’ un concorso promosso dal Comitato di Novara della Cri, presieduto da Paolo Pellizzari, in occasione della Giornata mondiale della Croce Rossa. Nell’anno in cui, tra l’altro, la Cri taglia il traguardo dei 130 anni a Novara. L’iniziativa è stata presentata mercoledì pomeriggio. Il concorso prevede la realizzazione di un testo scritto dal titolo “Una storia lunga…”. A ogni partecipante al concorso, come suggerimento, come spunto per la elaborazione del tema, che è quello della loro idea di Croce Rossa, sarà consegnato un frammento significativo della preghiera del Volontario di Croce Rossa. Il concorso si articolerà in due parti, ossia la scelta del tema rappresentante la sezione (la giuria di ogni scuola selezionerà un solo tema per sezione) e, quindi, la scelta del tema vincitore (la giuria nominata dal presidente del Comitato di Novara della Croce Rossa Italiana sceglierà il tema vincitore).

Come anticipato il concorso è aperto a tutte le scuole primarie di Novara. A partecipare, come rappresentanti del loro istituto, saranno tutti gli alunni delle classi quinte. I temi scelti da tutte le sezioni dovranno essere consegnati alla sede della Croce Rossa di Novara di via XXIII Marzo 174 D, entro e non oltre il 20 aprile. Alla scuola vincitrice sarà donato un defibrillatore semiautomatico (Dae) con relativa formazione del personale scolastico. La premiazione si terrà nella Giornata mondiale della Croce Rossa il prossimo 8 maggio, in piazza Duomo.

mo.c.


NOVARA - Si intitola “La Croce Rossa e la scuola” e coinvolgerà tutte le scuole primarie della città. E’ un concorso promosso dal Comitato di Novara della Cri, presieduto da Paolo Pellizzari, in occasione della Giornata mondiale della Croce Rossa. Nell’anno in cui, tra l’altro, la Cri taglia il traguardo dei 130 anni a Novara. L’iniziativa è stata presentata mercoledì pomeriggio. Il concorso prevede la realizzazione di un testo scritto dal titolo “Una storia lunga…”. A ogni partecipante al concorso, come suggerimento, come spunto per la elaborazione del tema, che è quello della loro idea di Croce Rossa, sarà consegnato un frammento significativo della preghiera del Volontario di Croce Rossa. Il concorso si articolerà in due parti, ossia la scelta del tema rappresentante la sezione (la giuria di ogni scuola selezionerà un solo tema per sezione) e, quindi, la scelta del tema vincitore (la giuria nominata dal presidente del Comitato di Novara della Croce Rossa Italiana sceglierà il tema vincitore).

Come anticipato il concorso è aperto a tutte le scuole primarie di Novara. A partecipare, come rappresentanti del loro istituto, saranno tutti gli alunni delle classi quinte. I temi scelti da tutte le sezioni dovranno essere consegnati alla sede della Croce Rossa di Novara di via XXIII Marzo 174 D, entro e non oltre il 20 aprile. Alla scuola vincitrice sarà donato un defibrillatore semiautomatico (Dae) con relativa formazione del personale scolastico. La premiazione si terrà nella Giornata mondiale della Croce Rossa il prossimo 8 maggio, in piazza Duomo.

mo.c.


Seguici sui nostri canali