Aiuti

Novara 50mila euro di contributi alle associazioni sportive

Somma che rientra in un bando comunale da 200mila euro a fondo perduto.

Novara 50mila euro di contributi alle associazioni sportive
Cultura Novara, 15 Dicembre 2020 ore 13:50

“Un bando che aiuta anche lo sport”: l’assessore allo Sport del Comune di Novara Marina Chiarelli illustra una delle misure previste dal bando di 200 mila euro per contributi a fondo perduto ad associazioni ed enti che svolgano la propria attività in ambito sociale, culturale e sportivo.

Aiuti allo sport

“50 mila euro andranno a favore di associazioni sportive, enti di promozione nonchè soggetti privati che operano nel campo dello sport senza fini di lucro; la misura prevede l’erogazione di un contributo a fondo perduto pari ad euro 2000 per ciascuna realtà, elevabile a 2500 nel caso in cui i beneficiari abbiamo svolto attività a favore di categorie fragili”.

 

Le spese ammissibili per la partecipazione al bando sono sostanzialmente tutte quelle imputabili alle attività svolte nel periodo di emergenza Covid dal 23 febbraio al 30 novembre. Nello specifico, spese per misure di contrasto Covid, igienizzazione, beni di consumo e servizi, personale e rimborso spese volontari.

“Avevamo promesso nell’alveo delle reali possibilità di bilancio – spiega Chiarelli – di sostenere tutte le realtà cittadine, società di importante tradizione sportiva e anche piccole realtà che tanto hanno fatto e fanno nell’ambito dello sport che è aggregazione, benessere fisico e socialità, oltre ad aver portato onore alla città attraverso atleti di caratura nazionale ed internazionale. Nel corso di questi mesi l’assessorato allo Sport era già intervenuto anticipando i rimborsi utenze alle società che gestiscono impianti ed erogando un contributo a favore di tutte le società sportive che circuitano sugli impianti comunali.

Questa misura, rivolta a tutti, va ad integrare il piano di sostegno a favore dello sport”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità