Musica

Oleggio: al parco Beldì un concerto omaggio a Ezio Bosso con delle "perle" inedite

Appuntamento gratuito mercoledì 5 giugno 2024 col Quartetto d'archi di Torino: in scaletta due composizioni scritte proprio per l'occasione

Oleggio: al parco Beldì un concerto omaggio a Ezio Bosso con delle "perle" inedite
Pubblicato:
Aggiornato:

L’indimenticabile musicista Ezio Bosso, scomparso quattro anni fa, continua a vivere nel cuore di tanti, grazie al suo esempio e alla sua arte. Anche Oleggio vuole tornare a omaggiare la sua memoria con un nuovo concerto.

Al parco Beldì concerto omaggio a Ezio Bosso

Mercoledì 5 giugno alle 20,45 nella splendida cornice di Parco Beldì a Oleggio il Quartetto D’Archi di Torino, già protagonista del primo concerto nel settembre del 2022 sempre a Oleggio in memoria di Bosso, riproporrà alcune delle più belle composizioni del Maestro con l’aggiunta di due speciali inediti. Si tratta di brani scritti proprio per il questo concerto dai musicisti – e cari amici di Ezio – Manuel Zigante e Umberto Fantini. "Perle" speciali che trasformeranno l’evento in una "prima" assoluta.

“Il riproporre un concerto così speciale, con appunto alcune perle rare di note, dopo quasi due anni è certamente un omaggio al Maestro Bosso, ma soprattutto riveste un dono per tutte le persone che come me amavano la sua musica e quello che, attraverso essa, lui sapeva trasmettere e rappresentare”. E' il messaggio di Mara Galli, l'oleggese promotrice dell’evento che per la seconda volta ha deciso di donare questo recital alla la comunità.

Musica "libera" per tutti

"Ezio - spiegano gli organizzatori - sapeva arrivare ai cuori delle persone. Un linguaggio universale, quello della sua musica. Sa parlare a tutti e aiuta a superare le differenze. Lo fa con l’immensa sensibilità di un grande artista e grande uomo, con la capacità di trasferire attraverso la musica una poesia racchiusa tra note ed emozioni. Il direttore d’orchestra, compositore e musicista Bosso si batteva affinché la musica classica, quella che lui chiamava 'libera', fosse fruibile da tutti e non riservata o destinata a pochi eletti".

Nel concerto saranno eseguiti dal Quartetto alcuni brani di Ezio fra i più noti e apprezzati in Italia e all’estero estratti da “Io non ho paura” e “The Lodger”. Poi sarà la volta di “Sorpresa per Ezio”: sono le composizioni inedite scritte per l’evento dai musicisti del Quartetto, Umberto Fantini e Manuel Zigante.

In caso di pioggia l’appuntamento sarà al teatro Civico in via Roma sempre a Oleggio. La partecipazione è gratuita.

"Un ringraziamento sincero e affettuoso va anzitutto alla famiglia Bosso, poi al Comune di Oleggio, alla famiglia Beldì e quanti si stanno adoperando per una serata speciale come speciale era e rimarrà nel cuore di tutti Ezio Bosso" concludono Galli e gli altri organizzatori.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali