Cultura
Camera di commercio

Premio "Storie di alternanza": vincono per i migliori video l’istituto tecnico “G. Omar” e l’agenzia “Filos Formazione”

Valorizzare e dare visibilità ai percorsi formativi di giovani e studenti.

Premio "Storie di alternanza": vincono per i migliori video l’istituto tecnico “G. Omar” e l’agenzia “Filos Formazione”
Cultura Novara, 12 Febbraio 2022 ore 06:20

Valorizzare e dare visibilità ai percorsi formativi di giovani e studenti: questo l'obiettivo del Premio “Storie di alternanza”, iniziativa promossa dal sistema camerale a cui aderisce anche la Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte.

I premiati

A vincere la fase territoriale dell’edizione 2021 nella categoria PCTO riservata alle scuole sono stati tre istituti: l’I.T.I. “G. Omar” di Novara, che ha messo a segno una tripletta con i progetti GOLD RICE: nanosensori d’oro per la salvaguardia della salute e dell’ambiente, vincitore del primo premio, seguito da CUORE (la foglia artificiale): nanoparticelle di Cu2O per il recupero di energia e da M.I.A. 21 Maschera Interfacciale con nanoparticelle e nanofili d’Argento per combattere virus e batteri; a conquistare il quarto posto è stato l’istituto “Ferrini-Franzosini” di Verbania con il progetto Scuola, professioni e territorio; PCTO a misura di studente, mentre l’istituto “C. Cavour” di Vercelli si è aggiudicato la quinta posizione con il video Savehumans - la nostra salute per la salute altrui.

La società cooperativa “Filos - Formazione Inserimento Lavorativo Orientamento Servizi” di Novara si è invece aggiudicata il primo posto nella categoria dedicata ai Centri di Formazione Professionale con il progetto La storia di Alessia.

La premiazione si è svolta questa mattina, giovedì 10 febbraio, in modalità online: ad aprire l’evento è stato Fabio Ravanelli, presidente della Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte: «I dati Excelsior sui fabbisogni professionali ci dicono che in oltre il 30% dei casi si riscontra una difficoltà di reperimento dei profili richiesti, evidenziando dunque la persistenza di una forbice tra i reali bisogni delle imprese e le scelte formative intraprese dai giovani. Il Premio Storie di Alternanza intende favorire la diffusione di progetti formativi di qualità, promuovendo una collaborazione sempre più stretta tra scuole, imprese ed enti, impegno che il nostro Ente camerale porta avanti con numerose iniziative sul territorio, a beneficio dei ragazzi oggi impegnati in percorsi di studio e formazione, che saranno i lavoratori e gli imprenditori di domani».

L’incontro è quindi entrato nel vivo con la proiezione dei video vincitori: ciascun progetto si è aggiudicato un premio in denaro, pari a 1.250 euro per il primo classificato, a 1.000 euro per il secondo, 750 per il terzo, 550 per il quarto e 450 per il quinto.

I link ai video dei progetti vincitori sono disponibili sul sito camerale www.pno.camcom.it nella sezione Scuola giovani e lavoro. Maggiori informazioni sull’iniziativa possono essere richieste alla Camera di Commercio (promozione@pno.camcom.it - telefono 015.35.99.354/332).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter