Cultura
cultura

“San Michele tra Piemonte e Valle d’Aosta”

L'appuntamento è per sabato 8 ottobre con prenotazione obbligatoria

“San Michele tra Piemonte e Valle d’Aosta”
Cultura Ovest Ticino, 27 Settembre 2022 ore 17:51

La Pro Loco di Oleggio, dopo il positivo riscontro ottenuto un anno fa con l’evento “Storie dipinte del Piemonte”,  in occasione della ricorrenza di San Michele Arcangelo torna a dedicare una serata alla scoperta degli affreschi di antichi oratori del nostro territorio, con uno sguardo rivolto ora anche alla Valle d’Aosta. L’appuntamento dal titolo  “San Michele tra Piemonte e Valle d’Aosta” è per sabato 8 ottobre  alle ore 21 alla basilica di San Michele situata nel cimitero di Oleggio, in via Mezzomerico.

Itinerari proposti da Lorenzo Crola

L’incontro si baserà anche questa volta su itinerari proposti da Lorenzo Crola, autore del blog www.phileasfogg2020.com. Con lui interverrà e dialogherà Jacopo Colombo, responsabile del Museo Civico “C. G. Fanchini” di Oleggio. Durante la serata si parlerà di alcuni gioielli del romanico piemontese e delle storie dipinte che custodiscono; storie spesso poco note e poco valorizzate, se non del tutto sconosciute.

Focus su San Michele

In questa seconda edizione dell’iniziativa, si è voluto focalizzare proprio su San Michele: con l’ausilio di una selezione di fotografie, si illustreranno alcune rappresentazioni di questa figura approfondendone il particolare valore storico, artistico e devozionale.

L’evento, organizzato con il patrocinio del Comune di Oleggio e del Museo Civico di Oleggio e la collaborazione dell’Associazione culturale Stella Alpina, prevede l'ingresso gratuito , ma con prenotazione obbligatoria  al Museo civico di Oleggio  tPer informazioni è possibile telefonare allo 0321-91429 oppure inviare una email a museocivico@comune.oleggio.no.it

 

Seguici sui nostri canali