C’è tempo fino al 15 febbraio

Servizio civile universale: 68 posti nel novarese

Compenso mensile di 439 euro.

Servizio civile universale: 68 posti nel novarese
Cultura Novara, 19 Gennaio 2021 ore 13:58

La Provincia di Novara, insieme con altri partner pubblici e privati e con capofila la cooperativa sociale Aurive  ha presentato progetti per il  Servizio Civile su bando 2020-2021.

Così Elena Foti

<<La Provincia – spiega il consigliere delegato al Servizio civile Elena Foti – ha mantenuto un ruolo di coordinamento tra la cooperativa Aurive e i vari partner. Pensiamo che per i ragazzi si tratti di una grande opportunità di crescita e formazione rispetto al mondo del lavoro. Le esperienze degli scorsi hanno avuto riscontri positivi sia da parte dei partecipanti, sia anche da parte degli Enti presso i quali hanno lavorato>>.

Franco Caressa

Il consigliere delegato alle Politiche sociali del Comune di Novara Franco Caressa ha aggiunto che <<il servizio civile rappresenta un’opportunità fondamentale su due fronti: da una parte, i ragazzi che aderiranno potranno dare sostegno concreto ad alcuni settori del Comune di Novara, come la Biblioteca o il Centro per le Famiglie che, nonostante il periodo difficile, hanno proseguito, seppur con modalità diverse, con la loro attività. Dall’altra, si tratta di un’esperienza importante per i giovani che potranno lavorare sul campo ed iniziare un percorso di formazione professionale che risulterà senz’altro utile per il loro futuro>>.

Dai 18 ai 29 anni

Con il nuovo bando <<per il territorio novarese sono stati approvati sedici progetti per 68 posti disponibili. Le candidature – aggiunge il consigliere Foti – sono rivolte a coloro che hanno già compiuto 18 anni e non hanno ancora compiuto 29 anni al momento della presentazione della domanda. Diversi, come sempre, i campi all’interno dei quali i ragazzi potranno svolgere la loro attività: abbiamo l’assistenza ai disabili, l’educazione e l’animazione culturale, le attività da svolgere presso biblioteche e musei oppure nei campi del turismo e della tutela dell’ambiente>>.

Le schede descrittive dei progetti sono pubblicate sul sito Aurive.it alla pagina https://www.aurive.it/servizio-civile-bando-2020/.

<<Il servizio – ricorda inoltre il consigliere – dura dodici mesi con un orario medio settimanale di venticinque ore e un compenso mensile di 439,5 euro>>. 

C’è tempo fino al 15 febbraio

Gli interessati potranno iscriversi fino alle 14 del prossimo 15 febbraio: la domanda di partecipazione potrà essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line raggiungibile tramite pc, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it . Per compilare la Domanda on line è necessario avere lo Spi) con un livello di sicurezza 2.
<<Per fornire ulteriori informazioni utili – conclude il consigliere – durante tutta la durata del bando sarà attivo un servizio di consulenza online da richiedere ad Aurive scrivendo all’indirizzo
serviziocivile@aurive.it per prenotare un colloquio con un operatore. I candidati, dopo aver consultato i progetti sul sito www.aurive.it, possono avere ulteriori informazioni telefonando o mandando un messaggio Whatsapp al numero 338.3868640>>.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli