Menu
Cerca
Iniziativa

Studentesse borgomaneresi creano un originale calendario insieme ai bambini seguiti da Mamre

Un originalissimo laboratorio delle sorprese

Studentesse borgomaneresi creano un originale calendario insieme ai bambini seguiti da Mamre
Cultura Borgomanero, 28 Novembre 2020 ore 11:29

Studentesse borgomaneresi dell’Istituto Carlo Borromeo protagoniste di una simpatica iniziativa educativa. Hanno realizzato un bel calendario dell’avvento con materiali di uso domestico insieme ai bambini seguiti dall’associazione Mamre.

Studentesse borgomaneresi donano sorprese originali ai bambini seguiti da Mamre

L’Istituto Carlo Borromeo di Borgomanero ha pensato a un progetto volto a creare un momento di condivisione tra mamma e bambino, specialmente in questo periodo dove i piccoli sono spesso a casa annoiati e forse anche un po’ tristi, mostrando quanto sia facile creare attività belle, ma anche educative, semplicemente utilizzando materiale facile da reperire. Il progetto si chiama “Il Laboratorio delle sorprese” ed è un Calendario dell’Avvento molto originale. Durante il periodo che precede il Natale, i piccoli potranno sbizzarrirsi con la loro fantasia e le loro abilità. Qualche esempio? Con pochi passaggi, un semplice tubo di cartone prenderà le sembianze di un bruco colorato, le mollette per i panni si trasformeranno in… calciatori.

Creare qualcosa insieme è più importante di un semplice regalo

L’idea della docente di psicologia Valentina Oioli e delle studentesse è stata quella di non fornire “giochi” ai piccoli, ma di creare qualcosa insieme ai bambini, veri protagonisti del progetto, perché mettendoci mano, apprenderanno e svilupperanno il loro potenziale. È questo l’aspetto più interessante, che rende il progetto unico nel suo genere. In queste settimane la scuola si è trasformata in un vero e proprio laboratorio creativo, dove Alice, Giulia T., Lorenza, Giulia B., Sara e Virginia, sotto la guida della loro insegnante, si sono impegnate per studiare metodi, tecniche e attività da proporre per stimolare la creatività dei bambini, passando dalla teoria alla pratica. Non sempre è stato facile, ma il risultato finale è stato gratificante ed emozionante per tutte. Il progetto ha ottenuto il patrocinio del Comune e dell’assessorato alla cultura.

Fra pochi giorni si scarta la prima sorpresa

“Il Calendario è stato donato venerdì 27 novembre ai piccoli ospiti di “Casa Piccolo Bartolomeo” e “Casa Irene” – scrivono gli organizzatori – e ora siamo tutti in trepidante attesa del 1° di dicembre, quando i bambini scarteranno la prima sorpresa”. All’incontro erano presenti le ragazze che hanno realizzato il progetto insieme alla loro insegnante e alla direzione della scuola, lo staff di Irene SC Impresa Sociale che con l’associazione Mamre gestisce le case di accoglienza mamma/bambino e l’assessore alla Cultura del Comune di Borgomanero Francesco Valsesia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli