Cultura

Teatro Coccia, raddoppia lo spettacolo di Ale&Franz

Teatro Coccia, raddoppia lo spettacolo di Ale&Franz
Cultura 11 Settembre 2015 ore 16:27

NOVARA - Si intitola "Tanti Lati - Latitanti" il nuovo spettacolo di Alessandro Besentini (Ale), Francesco Villa (Franz) e Antonio De Santis per la regia di Alberto Ferrari con protagonista naturalmente il celebre duo comico. "Lati tanti - Tanti lati della vita e degli uomini - si legge nella presentazione dello show - A conoscerli tutti come sarebbe più semplice poi capirsi. Ogni incontro nasce da una coppia. Ogni dialogo nasce da un incontro. Ad ogni azione verbale e non, corrisponde una risposta…quella dell’altro. E’ così che si esplora il mondo delle relazioni a cui Ale e Franz, come coppia, da sempre si ispirano. L’inesauribile materiale umano è sempre il punto di partenza da cui tutto nasce. Di tutto può parlare l’uomo. Tutto può smontare e rimontare il ragionamento umano. Poi…il sottolineare le cose in base alle diverse angolazioni in cui ogni persona le osserva, diventa il segreto per ridere di noi stessi. Lati tanti e tanti uomini in scena. Uomini scaltri, uomini dubbiosi, uomini saggi, uomini risolti, uomini strani. Tutti uomini, però! Uomini che ci faranno ridere con la loro unicità e umanità.  Lati tanti - Tanti lati in cui riconoscersi e fingere di non vedere che siamo proprio noi questi uomini. Noi con i nostri modi di vivere, di pensare, i nostri tic e le nostre ingenuità e virtù, le nostre forze e la nostra inesauribile e unica follia. Un vedersi allo specchio, un cercarsi e riconoscersi tra la folla e ridere (tanto) di gusto insieme".
Lo spettacolo era già in programma in debutto nazionale al Teatro Coccia sabato 21 novembre alle 21 nel cartellone del Comico d'Autore: ora la notizia che è stata fissata una seconda data domenica 22 novembre, sempre alle 21, fuori abbonamento. I biglietti della replica di domenica saranno in vendita a partire da mercoledì 16 settembre. 

Prosegue, intanto, la prelazione per gli ex abbonati (fino al 15 settembre) e la campagna nuovi abbonamenti, acquistabili fino al primo degli spettacoli del cartellone prescelto. A partire da martedì 22 settembre saranno inoltre in vendita gli speciali Abbonamenti su misura, che consentono di spaziare tra generi e cartelloni differenti per poter creare un proprio personale percorso all'interno della stagione.
Tempo di conversioni anche degli abbonamenti a turno libero (carnet): per l'Opera la data e fissata per mercoledì 23 settembre, Prosa e Comico d'Autore la settimana successiva, mercoledì 30 settembre. Sono, infine, già acquistabili i biglietti per tutti gli spettacoli Fuori Stagione, mentre per i cartelloni Opera e Balletto, Festival Cantelli e Varie - Età sarà possibile acquistare i biglietti per i singoli spettacoli a partire da venerdì 25 settembre, per Prosa, Comico d'Autore e Famiglia da venerdì 2 ottobre.
Ulteriori informazioni presso la biglietteria del Teatro Coccia, aperta, in Via Rosselli 47, da martedì a sabato dalle 10.30 alle 18.30 (tel. 0321.233201).

v.s.

NOVARA - Si intitola "Tanti Lati - Latitanti" il nuovo spettacolo di Alessandro Besentini (Ale), Francesco Villa (Franz) e Antonio De Santis per la regia di Alberto Ferrari con protagonista naturalmente il celebre duo comico. "Lati tanti - Tanti lati della vita e degli uomini - si legge nella presentazione dello show - A conoscerli tutti come sarebbe più semplice poi capirsi. Ogni incontro nasce da una coppia. Ogni dialogo nasce da un incontro. Ad ogni azione verbale e non, corrisponde una risposta…quella dell’altro. E’ così che si esplora il mondo delle relazioni a cui Ale e Franz, come coppia, da sempre si ispirano. L’inesauribile materiale umano è sempre il punto di partenza da cui tutto nasce. Di tutto può parlare l’uomo. Tutto può smontare e rimontare il ragionamento umano. Poi…il sottolineare le cose in base alle diverse angolazioni in cui ogni persona le osserva, diventa il segreto per ridere di noi stessi. Lati tanti e tanti uomini in scena. Uomini scaltri, uomini dubbiosi, uomini saggi, uomini risolti, uomini strani. Tutti uomini, però! Uomini che ci faranno ridere con la loro unicità e umanità.  Lati tanti - Tanti lati in cui riconoscersi e fingere di non vedere che siamo proprio noi questi uomini. Noi con i nostri modi di vivere, di pensare, i nostri tic e le nostre ingenuità e virtù, le nostre forze e la nostra inesauribile e unica follia. Un vedersi allo specchio, un cercarsi e riconoscersi tra la folla e ridere (tanto) di gusto insieme".
Lo spettacolo era già in programma in debutto nazionale al Teatro Coccia sabato 21 novembre alle 21 nel cartellone del Comico d'Autore: ora la notizia che è stata fissata una seconda data domenica 22 novembre, sempre alle 21, fuori abbonamento. I biglietti della replica di domenica saranno in vendita a partire da mercoledì 16 settembre. 

Prosegue, intanto, la prelazione per gli ex abbonati (fino al 15 settembre) e la campagna nuovi abbonamenti, acquistabili fino al primo degli spettacoli del cartellone prescelto. A partire da martedì 22 settembre saranno inoltre in vendita gli speciali Abbonamenti su misura, che consentono di spaziare tra generi e cartelloni differenti per poter creare un proprio personale percorso all'interno della stagione.
Tempo di conversioni anche degli abbonamenti a turno libero (carnet): per l'Opera la data e fissata per mercoledì 23 settembre, Prosa e Comico d'Autore la settimana successiva, mercoledì 30 settembre. Sono, infine, già acquistabili i biglietti per tutti gli spettacoli Fuori Stagione, mentre per i cartelloni Opera e Balletto, Festival Cantelli e Varie - Età sarà possibile acquistare i biglietti per i singoli spettacoli a partire da venerdì 25 settembre, per Prosa, Comico d'Autore e Famiglia da venerdì 2 ottobre.
Ulteriori informazioni presso la biglietteria del Teatro Coccia, aperta, in Via Rosselli 47, da martedì a sabato dalle 10.30 alle 18.30 (tel. 0321.233201).

v.s.