Trailer del fantasy-horror “The Last Hero-L’Ultimo Eroe”

Trailer del fantasy-horror “The Last Hero-L’Ultimo Eroe”
Cultura 12 Aprile 2015 ore 16:13

NOVARA – “The Last Hero–L’Ultimo Eroe”. Questo l’ultimo lavoro che vede coinvolta la giovane attrice e regista novarese Annamaria Lorusso. Da lei, di cui ricordiamo “Il tempo di un respiro”, cortometraggio ambientato a Soriso al lago della Gelata, e il più recente “Ombre nella memoria”, nasce l’idea, mentre a Roberto D’Antona, pluripremiato attore (nonché regista della serie “Johnny”, trasmessa anche in tv), viene proposto il ruolo di Alan, protagonista del film, e la direzione della regia.

I due, tra l’altro, hanno conquistato svariate nomination ai Rwa (Rome Web Awards) 2015, rassegna dedicata alle web series e ai cortometraggi, proprio con “Ombre nella memoria” e “Il tempo di un respiro”. Da pochi giorni, inoltre, è disponibile il trailer del progetto. Questo il link per vederlo: https://www.youtube.com/watch?v=ibw1FknzDqM&feature=youtu.be.

D’Antona firma la sceneggiatura e ha diretto solo il trailer del progetto, un vero e proprio fantasy/horror tutto italiano. Un’iniziativa che punta ora a presentarsi e mostrarsi, alla ricerca di sponsor e produttori che vogliano poi investire sull’intero progetto, sul vero e proprio lungometraggio.

Per la versione ‘lunga’ di “The Last Hero – L’Ultimo Eroe”, la regia rimane ancora da decidere. Il trailer, della durata di tre minuti e che lascia letteralmente senza fiato, pieno di suspense e di adrenalina, adesso, sarà distribuito in una serie di multisala del Piemonte. In attesa, appunto, di investitori, che vogliano produrlo nella sua versione completa.

Tra gli altri attori coinvolti, oltre a D’Antona e Lorusso, ci sono Michael Segal, attore molto conosciuto e apprezzato (tra i suoi lavori, “Zombie massacre 2: reich of the dead”, “Insane” e “La casa sfuggita”), Federico Nusperli, Emilio Perrone, Domenico Uncino, Danilo Uncino, Eleonora Perrone, Erika Cardano, Luna Cacciatori e Mara Miccoli.

Qualora il progetto verrà sostenuto, raggiungendo il proprio obiettivo, è possibile l’apertura di una serie di casting per i ruoli principali, secondari e per le comparse.

E’ sempre di D’Antona la supervisione musicale, la post produzione video e il make up. La fotografia, invece, è a cura di un altro premiato agli RWA 2015, Stefano Pollastro, nominato miglior direttore della fotografia per “Il tempo di un respiro” (regista Lorusso). A curare l’audio c’è il fonico Alessandro Rallis. Straordinari gli effetti visivi, curati dalla Moonlight Legacy Production, fondata da Francesco Longo.

Ulteriori novità, sicuramente, nelle prossime settimane, per un progetto che merita e che conquista sin dai primi secondi del trailer. E’ disponibile anche una pagina Facebook:  https://www.facebook.com/TheLastHeroofficialmovie?fref=ts

Monica Curino

NOVARA – “The Last Hero–L’Ultimo Eroe”. Questo l’ultimo lavoro che vede coinvolta la giovane attrice e regista novarese Annamaria Lorusso. Da lei, di cui ricordiamo “Il tempo di un respiro”, cortometraggio ambientato a Soriso al lago della Gelata, e il più recente “Ombre nella memoria”, nasce l’idea, mentre a Roberto D’Antona, pluripremiato attore (nonché regista della serie “Johnny”, trasmessa anche in tv), viene proposto il ruolo di Alan, protagonista del film, e la direzione della regia.

I due, tra l’altro, hanno conquistato svariate nomination ai Rwa (Rome Web Awards) 2015, rassegna dedicata alle web series e ai cortometraggi, proprio con “Ombre nella memoria” e “Il tempo di un respiro”. Da pochi giorni, inoltre, è disponibile il trailer del progetto. Questo il link per vederlo: https://www.youtube.com/watch?v=ibw1FknzDqM&feature=youtu.be.

D’Antona firma la sceneggiatura e ha diretto solo il trailer del progetto, un vero e proprio fantasy/horror tutto italiano. Un’iniziativa che punta ora a presentarsi e mostrarsi, alla ricerca di sponsor e produttori che vogliano poi investire sull’intero progetto, sul vero e proprio lungometraggio.

Per la versione ‘lunga’ di “The Last Hero – L’Ultimo Eroe”, la regia rimane ancora da decidere. Il trailer, della durata di tre minuti e che lascia letteralmente senza fiato, pieno di suspense e di adrenalina, adesso, sarà distribuito in una serie di multisala del Piemonte. In attesa, appunto, di investitori, che vogliano produrlo nella sua versione completa.

Tra gli altri attori coinvolti, oltre a D’Antona e Lorusso, ci sono Michael Segal, attore molto conosciuto e apprezzato (tra i suoi lavori, “Zombie massacre 2: reich of the dead”, “Insane” e “La casa sfuggita”), Federico Nusperli, Emilio Perrone, Domenico Uncino, Danilo Uncino, Eleonora Perrone, Erika Cardano, Luna Cacciatori e Mara Miccoli.

Qualora il progetto verrà sostenuto, raggiungendo il proprio obiettivo, è possibile l’apertura di una serie di casting per i ruoli principali, secondari e per le comparse.

E’ sempre di D’Antona la supervisione musicale, la post produzione video e il make up. La fotografia, invece, è a cura di un altro premiato agli RWA 2015, Stefano Pollastro, nominato miglior direttore della fotografia per “Il tempo di un respiro” (regista Lorusso). A curare l’audio c’è il fonico Alessandro Rallis. Straordinari gli effetti visivi, curati dalla Moonlight Legacy Production, fondata da Francesco Longo.

Ulteriori novità, sicuramente, nelle prossime settimane, per un progetto che merita e che conquista sin dai primi secondi del trailer. E’ disponibile anche una pagina Facebook:  https://www.facebook.com/TheLastHeroofficialmovie?fref=ts

Monica Curino