Cultura

Warner Music Italy, La Sornette nel catalogo

Warner Music Italy, La Sornette nel catalogo
Cultura 27 Maggio 2015 ore 15:43

NOVARA – «Essere nel catalogo di una casa discografica in distribuzione esclusiva per Warner Music Italy, assieme a grandi nomi del panorama musicale, è un bel traguardo. Per questo il nuovo disco che esce sul mercato martedì 26 maggio è una tappa importante della carriera». Emanuele Cadario, novarese, frontman de “La Sornette”, commenta così il nuovo lavoro dal titolo “Ho abbracciato il vento” su etichetta MoltoRecordings/Warner Music Italy. Un album, scritto e cantato interamente da Emanuele Cadario, in cui l’evoluzione del sound porta ad un disco pop con spunti folk, ove spiccano contaminazioni varie tra violini, ghironde, bouzouki e groove pop. Il lavoro vede ancora la partecipazione di Andy Fluon in un brano. Il sound risulta molto ricercato, coinvolgente nelle ritmiche, accattivante nelle sonorità pop contaminate qua e là con spunti folk originali che non nascondono la storia dell’artista anzi innalzano la qualità e l’originalità dell’album. “La Sornette” (il nome significa archetto del violino) è una delle band più interessanti nel panorama nazionale ed internazionale di musica folk e pop d’autore. L’accostamento e la contaminazione di stili musicali differenti, grazie al contributo di musicisti provenienti dall’area classica, leggera e jazz, ha riscontrato un crescente successo di pubblico. I dischi sono stati in programmazione radiofonica in Italia, Germania, Austria, Russia, ed Usa. A gennaio 2011 La Sornette entra nel sito internet Indie Music Chart Usa Folk Section al 10° posto come member rank (gradimento pubblico) su oltre 5.860 proposte artistiche (sito di riferimento). La band è stata ospite in diverse radio nazionali e per Capodanno 2010/2011 è presente nella trasmissione “Contromano” su Isoradio Rai condotta da Omar Pedrini, Francesco Caprini, Summy Varin e Paola Calvetti. A febbraio 2011 partecipa come ospite musicale a San Remo, evento ufficiale collaterale al Festival della Canzone, organizzato dal Comune di San Remo in piazza Colombo. L’ottimo riscontro di vendite e di pubblico permette alla band di essere notata a livello nazionale. I principali strumenti antichi adottati sono ghironda, dulcimer, violino, flauti, bouzouki, cello, unitamente a quelli più conosciuti come batterie, fisarmonica, basso, chitarre, tastiere, percussioni. Emanuele Cadario è diplomato in violino presso il Conservatorio A.Vivaldi di Alessandria. Ha studiato con i professori Glauco Bertagnin (Solisti veneti), Anna Daffunchio e Maurizio Cadossi (Trio di Parma). Ha collaborato con diverse orchestre nell’ambito della musica classica (con direzione di Rota), etnica e folk-rock, partecipando a manifestazioni e spettacoli di rilievo internazionale. Collabora in tour e in discografia con Flavio Oreglio, Pietruccio Montalbetti (Dik Dik), Sablon (già Matia Bazar, Litfiba), Sergio Scappini (vincitore Electronics Awards 2010), Luca Zeta, TGP e molti altri. Tra gli impegni più recenti di Emanuele Cadario la partecipazione a diverse trasmissioni musicali in radio e tv nazionali ed internazionali. È autore e produttore per altri artisti, A&R per il marchio EtnoAcustica. Per il marchio è stato ospite “pop-guru e A&R” nel contest 2011 PopMeUp su Sky Tv con Mara Maionchi, Alberto Salerno, Andy, Flavia Cercato e molti altri. La Sornette è Emanuele Cadario (vox, violino classico ed elettrico, fisarmonica), Vittorino Cadario (ghironda, bouzouki, dulcimer), Lorenzo Arco (chitarre acustiche, banjo, mandolino), Silvia Fregonara (vox), Fabiana Giordano (violoncello). «Spero che l’album incontri il gradimento – conclude Cadario – e ricordo che le news su “La Sornette” sono disponibili e in continuo aggiornamento sul sito ufficiale della band http://www.sornette.it e gli audio mp3 sono disponibili per l’ascolto nel player http://www.etnoacustica.com oppure nei vari shop digitali come I-tunes o Mondadori».

m.d.

NOVARA – «Essere nel catalogo di una casa discografica in distribuzione esclusiva per Warner Music Italy, assieme a grandi nomi del panorama musicale, è un bel traguardo. Per questo il nuovo disco che esce sul mercato martedì 26 maggio è una tappa importante della carriera». Emanuele Cadario, novarese, frontman de “La Sornette”, commenta così il nuovo lavoro dal titolo “Ho abbracciato il vento” su etichetta MoltoRecordings/Warner Music Italy. Un album, scritto e cantato interamente da Emanuele Cadario, in cui l’evoluzione del sound porta ad un disco pop con spunti folk, ove spiccano contaminazioni varie tra violini, ghironde, bouzouki e groove pop. Il lavoro vede ancora la partecipazione di Andy Fluon in un brano. Il sound risulta molto ricercato, coinvolgente nelle ritmiche, accattivante nelle sonorità pop contaminate qua e là con spunti folk originali che non nascondono la storia dell’artista anzi innalzano la qualità e l’originalità dell’album. “La Sornette” (il nome significa archetto del violino) è una delle band più interessanti nel panorama nazionale ed internazionale di musica folk e pop d’autore. L’accostamento e la contaminazione di stili musicali differenti, grazie al contributo di musicisti provenienti dall’area classica, leggera e jazz, ha riscontrato un crescente successo di pubblico. I dischi sono stati in programmazione radiofonica in Italia, Germania, Austria, Russia, ed Usa. A gennaio 2011 La Sornette entra nel sito internet Indie Music Chart Usa Folk Section al 10° posto come member rank (gradimento pubblico) su oltre 5.860 proposte artistiche (sito di riferimento). La band è stata ospite in diverse radio nazionali e per Capodanno 2010/2011 è presente nella trasmissione “Contromano” su Isoradio Rai condotta da Omar Pedrini, Francesco Caprini, Summy Varin e Paola Calvetti. A febbraio 2011 partecipa come ospite musicale a San Remo, evento ufficiale collaterale al Festival della Canzone, organizzato dal Comune di San Remo in piazza Colombo. L’ottimo riscontro di vendite e di pubblico permette alla band di essere notata a livello nazionale. I principali strumenti antichi adottati sono ghironda, dulcimer, violino, flauti, bouzouki, cello, unitamente a quelli più conosciuti come batterie, fisarmonica, basso, chitarre, tastiere, percussioni. Emanuele Cadario è diplomato in violino presso il Conservatorio A.Vivaldi di Alessandria. Ha studiato con i professori Glauco Bertagnin (Solisti veneti), Anna Daffunchio e Maurizio Cadossi (Trio di Parma). Ha collaborato con diverse orchestre nell’ambito della musica classica (con direzione di Rota), etnica e folk-rock, partecipando a manifestazioni e spettacoli di rilievo internazionale. Collabora in tour e in discografia con Flavio Oreglio, Pietruccio Montalbetti (Dik Dik), Sablon (già Matia Bazar, Litfiba), Sergio Scappini (vincitore Electronics Awards 2010), Luca Zeta, TGP e molti altri. Tra gli impegni più recenti di Emanuele Cadario la partecipazione a diverse trasmissioni musicali in radio e tv nazionali ed internazionali. È autore e produttore per altri artisti, A&R per il marchio EtnoAcustica. Per il marchio è stato ospite “pop-guru e A&R” nel contest 2011 PopMeUp su Sky Tv con Mara Maionchi, Alberto Salerno, Andy, Flavia Cercato e molti altri. La Sornette è Emanuele Cadario (vox, violino classico ed elettrico, fisarmonica), Vittorino Cadario (ghironda, bouzouki, dulcimer), Lorenzo Arco (chitarre acustiche, banjo, mandolino), Silvia Fregonara (vox), Fabiana Giordano (violoncello). «Spero che l’album incontri il gradimento – conclude Cadario – e ricordo che le news su “La Sornette” sono disponibili e in continuo aggiornamento sul sito ufficiale della band http://www.sornette.it e gli audio mp3 sono disponibili per l’ascolto nel player http://www.etnoacustica.com oppure nei vari shop digitali come I-tunes o Mondadori».

m.d.