Accordo per la fornitura di gas naturale

Accordo per la fornitura di gas naturale
Economia 29 Luglio 2015 ore 22:05

Associazione Industriali di Novara, Confindustria Vercelli Valsesia e Unione Industriale Biellese hanno sottoscritto un accordo-quadro con Nordovest Energie srl per la fornitura di gas naturale. In base all’accordo, tutte le aziende aderenti alle tre organizzazioni con consumo annuale fino a 350.000 metri cubi, anche quelle che attualmente non usufruiscono di alcuna convenzione, potranno sottoscrivere un contratto di somministrazione per l’anno termico 2015-2016 (che va da ottobre a settembre) a condizioni economiche particolarmente vantaggiose.
L’iniziativa interessa almeno 120 contatori di imprese (corrispondenti a circa 6 milioni di metri cubi di consumo complessivo) che già avevano aderito alle rispettive offerte per l’anno termico precedente e consentirà un risparmio stimato in oltre il 10% rispetto al costo della materia prima pagata con le tariffe in vigore.
Il prezzo sarà fisso per l’intero anno termico, indipendentemente dalla data di decorrenza della somministrazione, e include sia i corrispettivi a copertura dei costi connessi alle attività di approvvigionamento all’ingrosso, sia quelli per la gradualità nell’applicazione della riforma delle condizioni economiche definiti dalla normativa.
Altre caratteristiche della proposta di fornitura sono: fatturazione con cadenza mensile, esclusivamente con dati reali di consumo rilevati da personale incaricato da Nordovest Energie srl; pagamento a scelta del cliente, a mezzo SDD o bonifico bancario, con scadenza a 30 giorni data fattura; nessuna penalità sulle forniture per superamento di capacità, per mancato raggiungimento di volume minimo, per differenza dai parametri di consumo concordati; fatturazione in formato elettronico, a richiesta; fatturazione unica per le aziende con più punti fornitura, a richiesta; nessuna garanzia richiesta dal fornitore se i pagamenti risulteranno regolari; possibilità di recesso in qualsiasi momento, con preavviso di tre mesi.

v.s.

Associazione Industriali di Novara, Confindustria Vercelli Valsesia e Unione Industriale Biellese hanno sottoscritto un accordo-quadro con Nordovest Energie srl per la fornitura di gas naturale. In base all’accordo, tutte le aziende aderenti alle tre organizzazioni con consumo annuale fino a 350.000 metri cubi, anche quelle che attualmente non usufruiscono di alcuna convenzione, potranno sottoscrivere un contratto di somministrazione per l’anno termico 2015-2016 (che va da ottobre a settembre) a condizioni economiche particolarmente vantaggiose.
L’iniziativa interessa almeno 120 contatori di imprese (corrispondenti a circa 6 milioni di metri cubi di consumo complessivo) che già avevano aderito alle rispettive offerte per l’anno termico precedente e consentirà un risparmio stimato in oltre il 10% rispetto al costo della materia prima pagata con le tariffe in vigore.
Il prezzo sarà fisso per l’intero anno termico, indipendentemente dalla data di decorrenza della somministrazione, e include sia i corrispettivi a copertura dei costi connessi alle attività di approvvigionamento all’ingrosso, sia quelli per la gradualità nell’applicazione della riforma delle condizioni economiche definiti dalla normativa.
Altre caratteristiche della proposta di fornitura sono: fatturazione con cadenza mensile, esclusivamente con dati reali di consumo rilevati da personale incaricato da Nordovest Energie srl; pagamento a scelta del cliente, a mezzo SDD o bonifico bancario, con scadenza a 30 giorni data fattura; nessuna penalità sulle forniture per superamento di capacità, per mancato raggiungimento di volume minimo, per differenza dai parametri di consumo concordati; fatturazione in formato elettronico, a richiesta; fatturazione unica per le aziende con più punti fornitura, a richiesta; nessuna garanzia richiesta dal fornitore se i pagamenti risulteranno regolari; possibilità di recesso in qualsiasi momento, con preavviso di tre mesi.

v.s.