Iniziativa

Ascom lancia un’iniziativa per incentivare il commercio a Borgomanero

Un buono sconto a ogni acquisto minimo di 10 euro

Ascom lancia un’iniziativa per incentivare il commercio a Borgomanero
Economia Borgomanero, 08 Dicembre 2020 ore 07:00

Ascom lancia la campagna “Io compro a Borgomanero perché amo la mia città” per incentivare il commercio locale.

Ascom propone un’iniziativa per incentivare il commercio cittadino

“L’emergenza sanitaria – scrivono dall’Ascom Confcommercio Alto Novarese – ha inevitabilmente avuto ripercussioni sia sul sociale che dal punto di vista economico. Il commercio ha risentito fortemente della pandemia e, per venire incontro alle innumerevoli richieste di aiuto e sostegno, l’Ascom Confcommercio Alto Piemonte di Borgomanero ha lanciato una nuova iniziativa al fine dare respiro ai commercianti del borgomanerese”.

Ad ogni acquisto corrisponderà un buono da riutilizzare in un’altra attività

“Io compro a Borgomanero perché amo la mia città – proseguono dall’associazione di categoria – non è solo uno slogan, ma è nel concreto una risposta per rivitalizzare il commercio borgomanerese. Dal 5 al 31 dicembre 2020 le persone che faranno acquisti nei negozi di Borgomanero per un importo superiore ai 10 € riceveranno dal negoziante un buono pari al 10% da spendere in qualsiasi altra attività commerciale presente sul territorio cittadino. Ad ogni acquisto effettuato presso un negozio verrà automaticamente consegnato il buono da reinvestire entro la fine dell’anno”.

Le parole del presidente Ascom

“L’idea è nata perché il commercio ha bisogno di ripartire; é importante comprare italiano e soprattutto nel negozio delle nostre città – afferma Luigi Laterza, Presidente dell’Ascom Confcommercio Alto Piemonte di Borgomanero – le attività hanno risentito del lockdown dei mesi scorsi e delle restrizioni imposte alla ripresa; con questa iniziativa, gratuita per tutti i commercianti che vi aderiscono, vogliamo da un lato cercare di dare una risposta concreta e dall’altro rendere consapevoli le persone che anche con un piccolo acquisto si può dare una mano al negozietto sotto casa. Quest’anno ai nostri cari doniamo un oggetto acquistato in un negozio di Borgomanero, non compriamo on line attraverso le multinazionali. E’ fondamentale dare risposte concrete per ripartire e guardare al 2021 con un po’ più di ottimismo e serenità”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità