-27.4%

Dati Confindustria, nel 2020 la tessitura ha perso oltre 2 miliardi di fatturato

Un disastro senza precedenti

Dati Confindustria, nel 2020 la tessitura ha perso oltre 2 miliardi di fatturato
Economia 05 Febbraio 2021 ore 07:17

Secondo le stime preliminari elaborate dal Centro Studi di Confindustria Moda per SMI – basate sul quadro congiunturale di riferimento e sulle Indagini Campionarie interne – il bilancio 2020 della tessitura made in Italy (in un’accezione comprensiva di tessitura laniera, cotoniera, liniera, serica e a maglia) risente in maniera significativa del contraccolpo della pandemia Covid-19 e del conseguente raffreddamento della domanda sia estera sia interna.

I dati

Come avvenuto per gran parte dei comparti della filiera Tessile-Moda, la tessitura archivia dunque una contrazione senza precedenti, stimata al -27,4%; il fatturato scende a meno di 5,5 miliardi di euro, perdendo oltre due miliardi in dodici mesi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli