Edizione 2015 di Exporice: un successo

Edizione 2015 di Exporice: un successo
Economia 15 Giugno 2015 ore 22:02

NOVARA - Grande successo, in questo fine settimana, per la seconda edizione di Exporice, manifestazione organizzata da Camera di Commercio e Agenzia Turistica Locale della Provincia di Novara per valorizzare il riso, perla della gastronomia locale, e metterne in luce l’importanza anche sul piano ambientale, culturale e turistico.
L’evento è stato ospitato da venerdì a domenica all’interno della Sala Borsa di piazza Martiri. Ricco il calendario degli appuntamenti, da una mostra in collaborazione con la Società Fotografica Novarese ad animazioni e pony per bambini a spettacoli ed eventi musicali. Non poteva mancare, ovviamente, lo spazio dedicato ai sapori legati al riso, dai cibi di strada alle birre artigianali, con degustazioni di vino curate dal Consorzio Tutela Nebbioli dell’Alto Piemonte e possibilità di acquisto di prodotti d’eccellenza direttamente dalle aziende produttrici.Pezzi forti della manifestazione sono stati i laboratori e i ristoranti del riso, con la cena curata venerdì dalla Pro Loco di Fontaneto d’Agogna e dedicata alla cipolla bionda di Cureggio e Fontaneto, presidio Slow Food. Sabato, invece, con il supporto del Consorzio per la Tutela del formaggio Gorgonzola DOP, spazio a un’altra golosità locale, il gorgonzola, protagonista di quattro raffinate portate a cura dello chef Gianpiero Cravero. Oltre a degustare i visitatori hanno potuto anche andare a “scuola di cucina”, dilettandosi con le originali ricette a base di riso proposte nei Laboratori dagli chef Angela Carnevale del Ristorante “La Bucascia” di Caltignaga, Massimo Vallogini del Ristorante “Lè Ris” di Suno e Sergio Barzetti, Maestro di Cucina de “La Prova del Cuoco”. E poi anche panissa vercellese e paniscia novarese, domenica mattina, all’esterno della Sala Borsa, con le Pro Loco di Vicolungo e Ghislarengo. All’interno, invece, tanti espositori, con gli ingredienti e le golosità tipiche del nostro territorio.

NOVARA - Grande successo, in questo fine settimana, per la seconda edizione di Exporice, manifestazione organizzata da Camera di Commercio e Agenzia Turistica Locale della Provincia di Novara per valorizzare il riso, perla della gastronomia locale, e metterne in luce l’importanza anche sul piano ambientale, culturale e turistico.
L’evento è stato ospitato da venerdì a domenica all’interno della Sala Borsa di piazza Martiri. Ricco il calendario degli appuntamenti, da una mostra in collaborazione con la Società Fotografica Novarese ad animazioni e pony per bambini a spettacoli ed eventi musicali. Non poteva mancare, ovviamente, lo spazio dedicato ai sapori legati al riso, dai cibi di strada alle birre artigianali, con degustazioni di vino curate dal Consorzio Tutela Nebbioli dell’Alto Piemonte e possibilità di acquisto di prodotti d’eccellenza direttamente dalle aziende produttrici.Pezzi forti della manifestazione sono stati i laboratori e i ristoranti del riso, con la cena curata venerdì dalla Pro Loco di Fontaneto d’Agogna e dedicata alla cipolla bionda di Cureggio e Fontaneto, presidio Slow Food. Sabato, invece, con il supporto del Consorzio per la Tutela del formaggio Gorgonzola DOP, spazio a un’altra golosità locale, il gorgonzola, protagonista di quattro raffinate portate a cura dello chef Gianpiero Cravero. Oltre a degustare i visitatori hanno potuto anche andare a “scuola di cucina”, dilettandosi con le originali ricette a base di riso proposte nei Laboratori dagli chef Angela Carnevale del Ristorante “La Bucascia” di Caltignaga, Massimo Vallogini del Ristorante “Lè Ris” di Suno e Sergio Barzetti, Maestro di Cucina de “La Prova del Cuoco”. E poi anche panissa vercellese e paniscia novarese, domenica mattina, all’esterno della Sala Borsa, con le Pro Loco di Vicolungo e Ghislarengo. All’interno, invece, tanti espositori, con gli ingredienti e le golosità tipiche del nostro territorio.

> FOTOGALLERY 

mo.c.