Elezioni amministrative

Elezioni amministrative
Economia 30 Maggio 2015 ore 15:43

In provincia di Novara, oltre alla città di Arona, votano come noto anche i Comuni di Boca, Bogogno e Vinzaglio. Alle urne domani, domenica 31 maggio, aperte dalle 7 alle 23. Gli aventi diritto dovranno recarsi al proprio seggio muniti di tessera elettorale e documento d’identità. In tutti e tre i piccoli comuni novaresi verrà eletto il nuovo Consiglio comunale composto da dieci consiglieri (sindaco escluso) con un massimo di due assessori.
Vinzaglio, il Comune novarese più piccolo con i suoi 588 abitanti, sono ben quattro i candidati che si contenderanno la poltrona di primo cittadino. Per la lista numero 1 “Pensionati e invalidi – Giovani insieme” candidato sindaco Marco Bozzola; la lista numero 2 “Rinnovamento e sviluppo” propone il candidato Gian Mauro Paderno; Alessandro Aiello è il candidato sindaco della lista numero 3 “Sezione civica per il progresso”; il sindaco uscente Giuseppe Olivero si ricandida al timone del Comune con la lista numero 4 “Lista civica per Vinzaglio”.
Bogogno, paese che conta 1325 abitanti, sono due le liste presentate. La numero 1 è quella del sindaco uscente Andrea Guglielmetti, ingegnere di 45 anni che si presenta a capo della formazione “Bogogno, un paese per tutti”; la lista numero 2 “Bogogno futura, costruiamo insieme” è quella guidata da Pietro Sacco, dirigente amministrativo, 61 anni.
Boca, 1.227 abitanti, si potrà chiudere il periodo di commissariamento comunale del paese. Sarà una corsa a due. La lista numero 1 candida sindaco Vladimiro Gonella con il gruppo “Per… Bacco che Boca – L’impegno con la comunità guardando al progresso”. Pierangelo Puricelli è il candidato sindaco della lista numero 2 “Nuova Boca”.

Per la provincia del Verbano Cusio Ossola sono cinque i Comuni al voto.
Baveno tre le liste in lizza: “Baveno partecipa” con candidato sindaco, Maria Rosaria Gnocchi; “Baveno futura” con candidato sindaco Camilla Zacchera; “Obiettivo Comune” con candidato sindaco Marco Marchioni.
Stresa quattro liste: “Stresa e frazioni” con Giuseppe Bottini, “Progetto Comune” con Marcella Severino, “Uniti per Stresa” con Alfredo Macrì del Giudice, “Stresa 2020” con Piero Vallenzasca.
Nella provincia del Vco domenica si vota anche a Crevoladossola,Falmenta e Cursolo-Orasso.

Redazione online

Leggi di più sul Corriere di Novara di sabato 30 maggio

In provincia di Novara, oltre alla città di Arona, votano come noto anche i Comuni di Boca, Bogogno e Vinzaglio. Alle urne domani, domenica 31 maggio, aperte dalle 7 alle 23. Gli aventi diritto dovranno recarsi al proprio seggio muniti di tessera elettorale e documento d’identità. In tutti e tre i piccoli comuni novaresi verrà eletto il nuovo Consiglio comunale composto da dieci consiglieri (sindaco escluso) con un massimo di due assessori.
Vinzaglio, il Comune novarese più piccolo con i suoi 588 abitanti, sono ben quattro i candidati che si contenderanno la poltrona di primo cittadino. Per la lista numero 1 “Pensionati e invalidi – Giovani insieme” candidato sindaco Marco Bozzola; la lista numero 2 “Rinnovamento e sviluppo” propone il candidato Gian Mauro Paderno; Alessandro Aiello è il candidato sindaco della lista numero 3 “Sezione civica per il progresso”; il sindaco uscente Giuseppe Olivero si ricandida al timone del Comune con la lista numero 4 “Lista civica per Vinzaglio”.
Bogogno, paese che conta 1325 abitanti, sono due le liste presentate. La numero 1 è quella del sindaco uscente Andrea Guglielmetti, ingegnere di 45 anni che si presenta a capo della formazione “Bogogno, un paese per tutti”; la lista numero 2 “Bogogno futura, costruiamo insieme” è quella guidata da Pietro Sacco, dirigente amministrativo, 61 anni.
Boca, 1.227 abitanti, si potrà chiudere il periodo di commissariamento comunale del paese. Sarà una corsa a due. La lista numero 1 candida sindaco Vladimiro Gonella con il gruppo “Per… Bacco che Boca – L’impegno con la comunità guardando al progresso”. Pierangelo Puricelli è il candidato sindaco della lista numero 2 “Nuova Boca”.

Per la provincia del Verbano Cusio Ossola sono cinque i Comuni al voto.
Baveno tre le liste in lizza: “Baveno partecipa” con candidato sindaco, Maria Rosaria Gnocchi; “Baveno futura” con candidato sindaco Camilla Zacchera; “Obiettivo Comune” con candidato sindaco Marco Marchioni.
Stresa quattro liste: “Stresa e frazioni” con Giuseppe Bottini, “Progetto Comune” con Marcella Severino, “Uniti per Stresa” con Alfredo Macrì del Giudice, “Stresa 2020” con Piero Vallenzasca.
Nella provincia del Vco domenica si vota anche a Crevoladossola,Falmenta e Cursolo-Orasso.

Redazione online

Leggi di più sul Corriere di Novara di sabato 30 maggio