Economia

Gestori gas metano, come orientarsi nella scelta

Gestori gas metano, come orientarsi nella scelta
Economia 22 Ottobre 2021 ore 07:32

Gestori gas metano, come sceglierli e come valutare le loro offerte? Il mercato dell’energia sta registrando un trend al rialzo dei prezzi di gas ed energia elettrica. Gli aumenti, previsti per gli ultimi tre mesi dell’anno, potrebbero portare in bolletta a famiglie e imprese un incremento dei costi che potrebbe arrivare fino al 40%, per quanto riguarda la luce, e di circa il 30% delle tariffe del gas. 

I vantaggi dei gestori gas metano sul territorio

In questo contesto di cambiamento, è sicuramente importante affidarsi a fornitori di energia che abbiano come ideali aziendali la centralità del cliente che sottoscrive il contratto, oltre che il risparmio e la trasparenza. Una caratteristica importante nella scelta dei gestori gas metano è la territorialità, valore fondante di brand come Nuovenergie, presenta anche a Novara, che ha come claim “L’energia della tua città”. A volte, soprattutto in momento come questo in cui i prezzi salgono, può essere utile chiedere maggiori informazioni a personale esperto. E poter contare - oltre che sull'assistenza telefonica e via web - anche su una rete di Punti Vendita "fisici" in cui entrare e chiedere, analizzare le tariffe, avere consigli utili, ricevere un'offerta personalizzata. Questo permette di instaurare un rapporto personale con gli operatori, ricevendo un servizio di assistenza capillare.
In questo modo, scegliere i gestori gas metano diventa un'esperienza “positiva" e di confronto.

Gestori gas metano, due criteri di scelta importanti

Quando si sceglie un fornitore di gas naturale nel mercato libero, sono due i fattori principali da tenere in considerazione. Il prezzo, incluse le condizioni per la sua evoluzione, e il servizio clienti che offre il fornitore. Il resto non varia: il gas che viene consegnato a casa è sempre lo stesso, così come il contatore che non viene in alcun modo modificato.
Le offerte variano a seconda che si desideri sottoscrivere una fornitura per la casa, per il business o il retail. Alcuni fornitori di gas sono specializzati per le utenze business, che in genere hanno consumi molto elevati. Per questo tipo di clienti il prezzo, solitamente più basso per via degli elevati volumi, viene formulato attraverso preventivi personalizzati per ogni situazione. Anche per le utenze domestiche, comunque, esistono diverse possibilità ed è importante poter costruire l'offerta che si desidera.