Raccolta fondi

Il cuore di Novara batte per la solidarietà

Con Fondazione Comunità Novarese onlus

Il cuore di Novara batte per la solidarietà
Novara, 16 Aprile 2020 ore 12:10

Il cuore di Novara batte per la solidarietà: la raccolta supera i 500 mila euro. Strumentazione medica, dispositivi di protezione e aiuti al Terzo Settore in difficoltà.

Raccolta fondi

Fondazione Comunità Novarese onlus non ha perso tempo ed è scesa, immediatamente, in campo a sostegno del Non Profit, nel tentativo di mitigare gli “effetti collaterali” prodotti dell’emergenza COVID-2019 sulle categorie più fragili e aiutare le strutture sanitarie e gli enti del Terzo Settore del territorio.

Lo scorso 12 marzo Fondazione Comunità Novarese onlus ha aperto il Fondo Emergenza Coronavirus, dotato di una somma iniziale di 250.000 euro di cui 50.000 euro messi a disposizione da Fondazione Cariplo e 200.000 stanziati direttamente da Fondazione Comunità Novarese onlus; somma che a oggi, grazie alla generosità del territorio è già stata raddoppiata.

Così Cesare Ponti

«In questo momento – spiega il presidente Cesare Ponti – la nostra Fondazione, così come tutte le istituzioni, gioca un ruolo fondamentale. La società civile si trova in grossa difficoltà e, soprattutto le categorie più fragili, necessitano di una serie di risposte alternative per sopperire a quei servizi che si sono dovuti fermare o limitare. Il primo pensiero è andato agli ospedali, alle strutture sanitarie e alle organizzazioni che sono in prima linea, sottoposte ad uno sforzo straordinario ma stiamo pensando anche alla domiciliarità forzata di persone fragili, ai servizi diurni quali centri per anziani e per persone con disabilità e allo stop di tutti quei servizi di welfare che sostengono una società».

La raccolta fondi procede e Fondazione Comunità Novarese onlus ha già realizzato diverse iniziative concrete: 9.000 mascherine sono state destinate agli operatori del 118 di quadrante e ai volontari della Croce Rossa Italiana e 1.500 mascherine ai medici di base. Dispositivi di protezione e sanificazione sono stati donati per i volontari di organizzazioni che, sul territorio, agiscono in prima linea in termini di soccorsi e trasporti: nello specifico ad ANPAS Novara Soccorso, G.R.E.S Sizzano e Ambulanza del Vergante sono state consegnate 250 tute protettive, 1500 mascherine e 3 strumenti di sanificazione con 84 flaconi di disinfettante.

Le strumentazioni

A oggi, sono due all’attivo le donazioni di strumentazione per le strutture sanitarie: cento pompe infusionali (50 volumetriche e 50 a siringa) per l’AOU “Maggiore della Carità” di Novara e tre ventilatori polmonari per il Reparto di Rianimazione dell’Ospedale SS. Trinità di Borgomanero.
In collaborazione con il Comune di Novara, da qualche giorno FCN ha attivato anche il Fondo erogativo “AiutiAMO Novara” dedicato alla raccolta di donazioni da destinare a chi, in questo difficile periodo, fatica ad affrontare il quotidiano e soddisfare le esigenze primarie nel Comune di Novara.

Tutte le informazioni per contattare la Fondazione e donare si trovano sul sito www.fondazionenovarese.it

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei