Economia

Il futuro delle professioni nelle scienze del farmaco

Il futuro delle professioni nelle scienze del farmaco
Economia 15 Ottobre 2015 ore 03:41

 

NOVARA - La mattina del 19 ottobre il Dipartimento di Scienze del Farmaco (DSF) organizza un evento dedicato ai suoi studenti e a chiunque sia interessato al futuro delle professioni in ambito farmaceutico e farmacologico. “Incontriamo il vostro futuro” avrà inizio alle 9.30, presso la sede di Largo Donegani 2, a Novara, e coinvolgerà figure accademiche e professionali in grado di delineare per i partecipanti uno spettro ampio sulle prospettive post-laurea.
I lavori saranno coordinati dai docenti del DSF Armando Genazzani (Farmacologia) e da Claudio Jommi (Economia aziendale).
Interverranno Andrea Mandelli (Presidente FOFI, Ordine dei Farmacisti Italiani, Quali prospettive per il futuro professionale dei laureati in Farmacia e CTF), Anna Rosa Racca (Presidente Federfarma, Federazione nazionale dei titolari di farmacia italiani, Lavorare oggi in farmacia: quali competenze e quale futuro), Marco Adami (AFI, Associazione Farmaceutici Industria, La produzione dei farmaci), Bruno Imbimbo (CNS Project Leader) e Giada Boschetti (R&D Analyst) di Chiesi Farmaceutici (Fare ricerca e sviluppare farmaci nelle imprese), Francesca Patarnello (Value Access & Policy Director, Amgen Italia, La gestione dell’accesso al mercato dei farmaci), Paola Lanati (CEO di MA Provider e 3P Solution, La consulenza all’industria farmaceutica), e Alessia Pisterna (Responsabile S.C. Farmaceutica Territoriale, ASL Vercelli, Il farmacista nelle aziende sanitarie).
Il professor Genazzani, in conclusione dei lavori, si concentrerà sulle possibilità offerte dall’università italiana nel campo della ricerca farmacologica. “Incontriamo il vostro futuro”, giunto alla sua seconda edizione, risponde a uno degli obiettivi primari dell’UPO, vale a dire l’assistenza dei futuri dottori, di ogni abito disciplinare, nel complesso periodo tra la fine degli studi e l’ingresso nel mondo del lavoro.

v.s.

 

 

NOVARA - La mattina del 19 ottobre il Dipartimento di Scienze del Farmaco (DSF) organizza un evento dedicato ai suoi studenti e a chiunque sia interessato al futuro delle professioni in ambito farmaceutico e farmacologico. “Incontriamo il vostro futuro” avrà inizio alle 9.30, presso la sede di Largo Donegani 2, a Novara, e coinvolgerà figure accademiche e professionali in grado di delineare per i partecipanti uno spettro ampio sulle prospettive post-laurea.
I lavori saranno coordinati dai docenti del DSF Armando Genazzani (Farmacologia) e da Claudio Jommi (Economia aziendale).
Interverranno Andrea Mandelli (Presidente FOFI, Ordine dei Farmacisti Italiani, Quali prospettive per il futuro professionale dei laureati in Farmacia e CTF), Anna Rosa Racca (Presidente Federfarma, Federazione nazionale dei titolari di farmacia italiani, Lavorare oggi in farmacia: quali competenze e quale futuro), Marco Adami (AFI, Associazione Farmaceutici Industria, La produzione dei farmaci), Bruno Imbimbo (CNS Project Leader) e Giada Boschetti (R&D Analyst) di Chiesi Farmaceutici (Fare ricerca e sviluppare farmaci nelle imprese), Francesca Patarnello (Value Access & Policy Director, Amgen Italia, La gestione dell’accesso al mercato dei farmaci), Paola Lanati (CEO di MA Provider e 3P Solution, La consulenza all’industria farmaceutica), e Alessia Pisterna (Responsabile S.C. Farmaceutica Territoriale, ASL Vercelli, Il farmacista nelle aziende sanitarie).
Il professor Genazzani, in conclusione dei lavori, si concentrerà sulle possibilità offerte dall’università italiana nel campo della ricerca farmacologica. “Incontriamo il vostro futuro”, giunto alla sua seconda edizione, risponde a uno degli obiettivi primari dell’UPO, vale a dire l’assistenza dei futuri dottori, di ogni abito disciplinare, nel complesso periodo tra la fine degli studi e l’ingresso nel mondo del lavoro.

v.s.