In un video, con il progetto ChemLog, spiegata la ‘buona’ logistica

In un video, con il progetto ChemLog, spiegata la ‘buona’ logistica
Economia 16 Gennaio 2015 ore 21:22

NOVARA - La logistica e il trasporto delle merci rappresentano settori di sviluppo importanti per il Novarese.

Per questo la Provincia di Novara, da anni, ha scelto di prendere parte a diversi progetti europei di sviluppo e confronto, tra i quali ChemLog T&T, il cui obiettivo principale consiste nel volere superare le barriere esistenti per il trasporto intermodale transnazionale nelle direttrici Ovest-Est e Est-Ovest.

NOVARA - La logistica e il trasporto delle merci rappresentano settori di sviluppo importanti per il Novarese.

Per questo la Provincia di Novara, da anni, ha scelto di prendere parte a diversi progetti europei di sviluppo e confronto, tra i quali ChemLog T&T, il cui obiettivo principale consiste nel volere superare le barriere esistenti per il trasporto intermodale transnazionale nelle direttrici Ovest-Est e Est-Ovest.

Nell’ambito di ChemLog, nei giorni scorsi, è stato realizzato un video con l’intervento anche del presidente della Provincia Matteo Besozzi, che ribadisce l’importanza strategica del progetto che “porta avanti un ampio processo di scambio di esperienze e favorisce lo sviluppo di sistemi di tracciabilità e monitoraggio delle merci pericolose, oltre a favorire il passaggio da gomma a rotaia”.

La Provincia di Novara ha intenzione di rinnovare la disponibilità a partecipare alla successiva fase del progetto ChemLog T&T, una partecipazione (così come per la maggior parte dei progetti europei di cui l’Ente è partner) che non prevede un impegno economico diretto, ma la valorizzazione del lavoro del personale dipendente, procedura che in alcuni casi consente anche di ricevere risorse.

Il video (disponibile al seguente link http://bit.ly/1BaHMQK) proprio in questi giorni viene diffuso in tutti i Paesi europei partner del progetto.

mo.c.