Economia

Iniziative Evaet per l’internazionalizzazione

Iniziative Evaet per l’internazionalizzazione
Economia 05 Aprile 2016 ore 17:25

NOVARA - Prende il via oggi, martedì 5 aprile, con durata fino a venerdì 8, la rassegna di Mosca “MosBuild”, principale manifestazione fieristica di tutta la Russia dedicata alle costruzioni e tra i maggiori eventi di settore a livello mondiale. In fiera sono presenti anche 5 imprese novaresi, accompagnate dall’E.V.A.E.T., l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Novara: A.G.M. S.r.l., Bagno & Associati S.r.l., La Torre S.r.l., Margaroli S.r.l. e Rubinetteria Quaranta.

L’E.V.A.E.T. è reduce da un’altra rassegna dedicata al settore dell’edilizia, “UzBuild”, svoltasi a marzo a Tashkent (Uzbekistan), a cui l’Azienda Speciale ha partecipato coordinando l’unica collettiva italiana presente alla manifestazione, costituita da 12 imprese di cui 5 novaresi: Bernini Impianti, Emmevi Rubinetterie S.r.l., Ferplast, Gamma Meccanica S.p.A., MAIT S.p.A., Margaroli S.r.l., MEM S.p.A., Mirage Granito Ceramico S.p.A., Nicolazzi S.p.A., Olympia Ceramica, Rubinetteria Giulini Giovanni S.r.l. e WTS S.p.A.      

Una partecipazione coronata dal riconoscimento “Loyalty and Longstanding Participation Award” e dalla crescita delle imprese aderenti alla collettiva. «Da sempre sottolineiamo l’importanza di presidiare i territori, dando continuità ai rapporti avviati in mercati strategici – sottolinea Gianfredo Comazzi, presidente dell’E.V.A.E.T. – L’incremento delle imprese  partecipanti lo conferma, così come il riconoscimento ottenuto, che si aggiunge ai tre conseguiti nelle edizioni precedenti della fiera».  

Altre 14 imprese sono state coinvolte dall’Azienda Speciale nella ricerca di opportunità di business all’estero, con riferimento al comparto del riscaldamento, ventilazione e condizionamento, attraverso la partecipazione alla fiera “Aqua-Therm Moscow”, la cui 21a edizione si è svolta a Mosca nel mese di febbraio.

I componenti della collettiva, pubblicizzati gratuitamente con un’inserzione nel catalogo ufficiale della fiera e una vela promozionale posta all’ingresso del centro espositivo, sono stati:  Airaga Rubinetterie S.p.A., Barberi Rubinetterie, Brandoni S.p.A., Carlo Poletti S.r.l., Elbi, Farg, Hidrotech Group Industriali, Ivr S.p.A., Rastelli Rubinetterie, Riv Rubinetterie, Rubinetteria Malgorani, S.R. Rubinetterie, Vir S.p.A. e Zilio Industries.

Prossima iniziativa in programma è il seminario “Focus Iran: abolizione delle sanzioni e opportunità commerciali” che avrà luogo lunedì 11 aprile presso la Camera di Commercio di Novara. L’incontro, realizzato in collaborazione con il Centro Estero per l’Internazionalizzazione del Piemonte, intende analizzare gli effetti legati alla revoca delle misure economiche a carico dell’Iran per approcciare con maggiore consapevolezza il mercato, in vista della missione imprenditoriale fissata nella seconda parte dell’anno.

 

NOVARA - Prende il via oggi, martedì 5 aprile, con durata fino a venerdì 8, la rassegna di Mosca “MosBuild”, principale manifestazione fieristica di tutta la Russia dedicata alle costruzioni e tra i maggiori eventi di settore a livello mondiale. In fiera sono presenti anche 5 imprese novaresi, accompagnate dall’E.V.A.E.T., l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Novara: A.G.M. S.r.l., Bagno & Associati S.r.l., La Torre S.r.l., Margaroli S.r.l. e Rubinetteria Quaranta.

L’E.V.A.E.T. è reduce da un’altra rassegna dedicata al settore dell’edilizia, “UzBuild”, svoltasi a marzo a Tashkent (Uzbekistan), a cui l’Azienda Speciale ha partecipato coordinando l’unica collettiva italiana presente alla manifestazione, costituita da 12 imprese di cui 5 novaresi: Bernini Impianti, Emmevi Rubinetterie S.r.l., Ferplast, Gamma Meccanica S.p.A., MAIT S.p.A., Margaroli S.r.l., MEM S.p.A., Mirage Granito Ceramico S.p.A., Nicolazzi S.p.A., Olympia Ceramica, Rubinetteria Giulini Giovanni S.r.l. e WTS S.p.A.      

Una partecipazione coronata dal riconoscimento “Loyalty and Longstanding Participation Award” e dalla crescita delle imprese aderenti alla collettiva. «Da sempre sottolineiamo l’importanza di presidiare i territori, dando continuità ai rapporti avviati in mercati strategici – sottolinea Gianfredo Comazzi, presidente dell’E.V.A.E.T. – L’incremento delle imprese  partecipanti lo conferma, così come il riconoscimento ottenuto, che si aggiunge ai tre conseguiti nelle edizioni precedenti della fiera».  

Altre 14 imprese sono state coinvolte dall’Azienda Speciale nella ricerca di opportunità di business all’estero, con riferimento al comparto del riscaldamento, ventilazione e condizionamento, attraverso la partecipazione alla fiera “Aqua-Therm Moscow”, la cui 21a edizione si è svolta a Mosca nel mese di febbraio.

I componenti della collettiva, pubblicizzati gratuitamente con un’inserzione nel catalogo ufficiale della fiera e una vela promozionale posta all’ingresso del centro espositivo, sono stati:  Airaga Rubinetterie S.p.A., Barberi Rubinetterie, Brandoni S.p.A., Carlo Poletti S.r.l., Elbi, Farg, Hidrotech Group Industriali, Ivr S.p.A., Rastelli Rubinetterie, Riv Rubinetterie, Rubinetteria Malgorani, S.R. Rubinetterie, Vir S.p.A. e Zilio Industries.

Prossima iniziativa in programma è il seminario “Focus Iran: abolizione delle sanzioni e opportunità commerciali” che avrà luogo lunedì 11 aprile presso la Camera di Commercio di Novara. L’incontro, realizzato in collaborazione con il Centro Estero per l’Internazionalizzazione del Piemonte, intende analizzare gli effetti legati alla revoca delle misure economiche a carico dell’Iran per approcciare con maggiore consapevolezza il mercato, in vista della missione imprenditoriale fissata nella seconda parte dell’anno.

Seguici sui nostri canali