Economia

Riconoscimenti a dipendenti e imprese con “Novara che lavora e produce”

Riconoscimenti a dipendenti e imprese con “Novara che lavora e produce”
Economia 13 Novembre 2015 ore 08:23

NOVARA - Si svolgerà sabato 14 novembre alle ore 10.30 nella Sala Congressi di piazza Martiri 6, la 62a edizione del concorso “Novara che lavora e produce”, promosso dalla Camera di Commercio di Novara per dare risalto e riconoscimento ai lavoratori ed imprenditori che si sono distinti per la lunga attività lavorativa svolta sul territorio.

L’appuntamento si aprirà con l’intervento del presidente della Camera di Commercio di Novara Maurizio Comoli e vedrà la partecipazione di Ferruccio Dardanello, presidente di Unioncamere Piemonte, e delle massime autorità.
I premiati con medaglia d’oro dell’edizione 2015 sono complessivamente 84, di cui 46 lavoratori che hanno prestato non meno di 30 anni di servizio alle dipendenze della stessa impresa o di più imprese operanti nella provincia di Novara (di cui almeno 20 presso la stessa azienda) e 36 imprese che hanno svolto non meno di 30 anni di ininterrotta attività (di cui almeno 20 nel Novarese).
Nel corso della cerimonia saranno inoltre conferite 2 targhe d’argento ad imprese che si sono particolarmente distinte per lo sviluppo di brevetti o nuovi prodotti, per aver attuato il trasferimento di tecnologie e sviluppato innovazione di prodotto o di processo e per aver attuato iniziative di responsabilità sociale, incluse le certificazioni di qualità e/o ambientali.
Un riconoscimento fuori concorso verrà assegnato alle imprese Marmi di Cassani Marco di Arona e  Ottica Bertona di Milone Gianfranco e C. Snc di Novara per l’avvenuta iscrizione nel Registro nazionale delle imprese storiche. Il Registro, istituito da Unioncamere in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, intende mappare e valorizzare a livello nazionale le imprese ultracentenarie, che attraverso la propria longevità evidenziano le trasformazioni del sistema produttivo italiano e ne testimoniamo i fattori di sviluppo e di successo. 

 

v.s.

NOVARA - Si svolgerà sabato 14 novembre alle ore 10.30 nella Sala Congressi di piazza Martiri 6, la 62a edizione del concorso “Novara che lavora e produce”, promosso dalla Camera di Commercio di Novara per dare risalto e riconoscimento ai lavoratori ed imprenditori che si sono distinti per la lunga attività lavorativa svolta sul territorio.

L’appuntamento si aprirà con l’intervento del presidente della Camera di Commercio di Novara Maurizio Comoli e vedrà la partecipazione di Ferruccio Dardanello, presidente di Unioncamere Piemonte, e delle massime autorità.
I premiati con medaglia d’oro dell’edizione 2015 sono complessivamente 84, di cui 46 lavoratori che hanno prestato non meno di 30 anni di servizio alle dipendenze della stessa impresa o di più imprese operanti nella provincia di Novara (di cui almeno 20 presso la stessa azienda) e 36 imprese che hanno svolto non meno di 30 anni di ininterrotta attività (di cui almeno 20 nel Novarese).
Nel corso della cerimonia saranno inoltre conferite 2 targhe d’argento ad imprese che si sono particolarmente distinte per lo sviluppo di brevetti o nuovi prodotti, per aver attuato il trasferimento di tecnologie e sviluppato innovazione di prodotto o di processo e per aver attuato iniziative di responsabilità sociale, incluse le certificazioni di qualità e/o ambientali.
Un riconoscimento fuori concorso verrà assegnato alle imprese Marmi di Cassani Marco di Arona e  Ottica Bertona di Milone Gianfranco e C. Snc di Novara per l’avvenuta iscrizione nel Registro nazionale delle imprese storiche. Il Registro, istituito da Unioncamere in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, intende mappare e valorizzare a livello nazionale le imprese ultracentenarie, che attraverso la propria longevità evidenziano le trasformazioni del sistema produttivo italiano e ne testimoniamo i fattori di sviluppo e di successo. 

v.s.