Venerdì 3 aprile la Green Economy fa tappa a Novara

Venerdì 3 aprile la Green Economy fa tappa a Novara
Economia 31 Marzo 2015 ore 11:01

NOVARA – La Green Economy fa tappa a Novara con l’evento organizzato dalla Fondazione Novarese dei Democratici di Sinistra venerdì 3 aprile alle 18 all’Albergo Italia di via Solaroli.

Per parlare di Capitale naturale: strategie e fondi europei per la Green Economy saranno presenti la parlamentare europea Mercedes Bresso, il senatore Stefano Vaccari, relatore del collegato ambientale e la senatrice Elena Ferrara, componente della VII commissione. A moderare, Fabrizio Barini, componente del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Novarese dei Democratici di sinistra.

“Il 2015 – spiega un comunicato – sarà un anno decisivo sul piano delle scelte politiche in materia ambientale. A dicembre si terrà a Parigi la conferenza sui cambiamenti climatici al termine della quale è attesa una decisione vincolante sulla riduzione delle emissioni. L’Europa vuole giocare un ruolo da protagonista essendo stata tra i principali attuatori delle norme stabilite dal protocollo di Kyoto. L’Italia affronta questo importante appuntamento in una posizione di leadership tra i paesi europei nel capo della produzione di energia da fonti rinnovabili e nella riduzione delle emissioni inquinanti. Il Parlamento italiano sta lavorando a una proposta di legge che mette al centro il tema dello sviluppo sostenibile sul piano delle politiche a difesa del territorio, della salute, dello sviluppo economico e sociale. Si tratta del Collegato Ambientale che sta affrontando i passaggi finali nelle aule parlamentari. Tra i provvedimenti contenuti nel collegato ambientale e di particolare rilevanza per la provincia di Novara quello relativo alla costituzione delle Oil Free Zone, intese come un’area territoriale nella quale si prevede la progressiva sostituzione del petrolio e dei suoi derivati con energie prodotte da fonti rinnovabili”.

mo.c.


NOVARA – La Green Economy fa tappa a Novara con l’evento organizzato dalla Fondazione Novarese dei Democratici di Sinistra venerdì 3 aprile alle 18 all’Albergo Italia di via Solaroli.

Per parlare di Capitale naturale: strategie e fondi europei per la Green Economy saranno presenti la parlamentare europea Mercedes Bresso, il senatore Stefano Vaccari, relatore del collegato ambientale e la senatrice Elena Ferrara, componente della VII commissione. A moderare, Fabrizio Barini, componente del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Novarese dei Democratici di sinistra.

“Il 2015 – spiega un comunicato – sarà un anno decisivo sul piano delle scelte politiche in materia ambientale. A dicembre si terrà a Parigi la conferenza sui cambiamenti climatici al termine della quale è attesa una decisione vincolante sulla riduzione delle emissioni. L’Europa vuole giocare un ruolo da protagonista essendo stata tra i principali attuatori delle norme stabilite dal protocollo di Kyoto. L’Italia affronta questo importante appuntamento in una posizione di leadership tra i paesi europei nel capo della produzione di energia da fonti rinnovabili e nella riduzione delle emissioni inquinanti. Il Parlamento italiano sta lavorando a una proposta di legge che mette al centro il tema dello sviluppo sostenibile sul piano delle politiche a difesa del territorio, della salute, dello sviluppo economico e sociale. Si tratta del Collegato Ambientale che sta affrontando i passaggi finali nelle aule parlamentari. Tra i provvedimenti contenuti nel collegato ambientale e di particolare rilevanza per la provincia di Novara quello relativo alla costituzione delle Oil Free Zone, intese come un’area territoriale nella quale si prevede la progressiva sostituzione del petrolio e dei suoi derivati con energie prodotte da fonti rinnovabili”.

mo.c.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli