Tradizione

Celebrazioni in tono minore a Novara per il 2 giugno

Alla manifestazione potranno partecipare solo le autorità cittadine

Celebrazioni in tono minore a Novara per il 2 giugno
Novara, 31 Maggio 2020 ore 10:03

Celebrazioni del 2 giugno in tono minore quest’anno a Novara. L’emergenza sanitaria impone di rinunciare ai consueti festeggiamenti.

Celebrazioni ridotte per il 2 giugno

Fervono i preparativi per le celebrazioni del 2 giugno a Novara, ma quest’anno la festa sarà leggermente in tono minore a causa dell’emergenza sanitaria in corso. “Il 74esimo anniversario di proclamazione della Repubblica – si legge nel comunicato della Prefettura – avverrà il prossimo 2 giugno nel rispetto delle disposizioni impartite in relazione all’epidemia di Covid-19 che ha colpito il nostro Paese,  osservando le esigenze di distanziamento sociale e tutte le altre misure di contenimento attualmente in vigore”.

Il programma dell’evento

Il programma della manifestazione al monumento ai caduti di viale IV Novembre prevede dunque la presenza delle sole autorità cittadine. Tutto partirà con un alzabandiera accompagnato dalle note dell’inno nazionale. Seguirà la deposizione di una corona di alloro a cura del Prefetto, con la lettura della lettera del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità